E’ polemica tra Jenny De Nucci e il suo ex fidanzato Tancredi del canale “Sigh Tanc”. Pare che il giovane diciannovenne romano abbia apportato, servendosi della preziosa collaborazione di altri stimati youtubers, un cospicuo contributo alla filosofia moderna grazie ad un video avanguardista dall’eloquente titolo “LA BOMBI O LA PASSI PT. 2 *COLLEGIO*”. Tralasciando il fatto che contenuti del genere, di cui purtroppo il tubo è invaso, ci ricordano sempre che siamo troppi su questo pianeta, andiamo ad analizzare i fatti.

Dopo che l’illuminate video è stato messo online non è verosimilmente tardata ad arrivare la risposta indignata di Jenny che, come tutte le altre ragazze menzionate dai nostri sapienti accademici, è stata vittima di commenti degni della più sporca bettola di paese.

 La giovane attrice si è infatti detta schifata per i giudizi che sono stati rivolti alla sua persona; soprattutto è rimasta scioccata per la mancata reazione in sua difesa di Tancredi, con il quale, ricordiamo, è stata fidanzata più di un anno.

 Il suo sfogo esce poi dal “casus belli” e sfocia in una più ampia polemica contro l’epidemia più pericolosa del ventunesimo secolo: la spasmodica ricerca di like, visualizzazioni e followers. Essendo Jenny seguita da più di un milione di persone, creare titoli click bate con il suo nome o usare la sua faccia nella miniatura, è una strategia certamente vincente per tutti i mendicanti della rete; un facile escamotage se non si ha nulla di interessante da dire e si è costretti a pubblicare soltanto contenuti di questo spessore.

Viene quasi da provare tenerezza per questi simpatici pensatori contemporanei. Ma sì, lasciamoli brillare di luce riflessa perché tra qualche anno, quando il loro bel faccino sarà drammaticamente privo di capelli, potranno almeno raccontare di aver avuto cinque minuti di gloria per essere stati “i fidanzati di”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *