Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

"Se sei sorda, perché vai a ballare?", Jenni Serpi risponde e asfalta gli hater!

Jenni Serpi
Jenni Serpi presa di mira: “Come ti vesti?”, “Ma perché vai in discoteca?”. Lei risponde a tono e li mette a tacere tutti.

Prima di uscire, voglio rispondervi a un po’ di cose“. A parlare così è Jenni Serpi, in un video pubblicato su TikTok quest’estate.. La creator era tornata a raccontare del proprio udito rispondendo con educazione ad alcune domande ricevute di recente. Anche divers* utenti, infatti, nei commenti hanno preso le difese di Jenni. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire con chiarezza cos’è accaduto veramente.

Jenni ha deciso di registrare un TikTok in cui ha spiegato che qualche giorno precedente era andata a ballare in una nota discoteca della zona Eur di Roma. Quindi qualcuno le ha fatto delle domande per niente delicate. Infatti lei stessa ha ammesso:

Non avete idea di quante domande che ho letto, imbarazzata. Uno aveva chiesto perché andassi a ballare se non sento e tanti altri commenti. Oppure, seconda cosa, qualcuno ha scritto: ‘Ma tu vai a ballare vestita così? Oddio a questo punto andiamo direttamente a prostituire”. Ma cos’avete passato voi?

Giustamente stizzita, Jenni Serpi ha spiegato di andare a ballare, grazie agli apparecchi acustici che le permettono di sentire bene. Poi, nello stesso TikTok, ha aggiunto:

Anche se un sordo non li indossa ci sarebbe andato comunque sentendo la musica attraverso le vibrazioni. Per come mi sono vestita… e quindi? Lì dentro si muore di caldo anche se si è nud1. [..] Ora ho finito, vado ad abbronzarmi.

Numerosi i commenti lasciati sotto al video, come ad esempio: “Ma potrà fare quello che vuole? La vita è sua“, “Sì ma a parte tutto… quanto è bella?“, “Quanta pazienza devi avere tu?” e ancora: “Sei davvero una bella ragazza e gentile“. Infine un altro commento, molto particolare: “La gente non si informa e parla. Con i tuoi video io ho iniziato a studiare LIS a casa e vorrei fare un corso. Mi hai aperto un mondo, grazie Jenni“. È questo lo spirito che ci piace!

Proprio in queste ultime ore, poi, Jenni ha pubblicato un altro video in cui spiega gli stessi concetti. Ve lo lasciamo qui!

[FOTO: Instagram]