in

L’influencer francese JazzTvShow annuncia: “Voglio perdere 10 kg in una settimana”

L’Instagram star e influencer francese JazzTvShow ha annunciato nelle scorse ore di aver preso una decisione drastica. Una decisione che potrebbe avere delle serie conseguenze non solo sul suo corpo in generale ma soprattutto sulla sua salute.

Jazz Correia, questo il vero nome di JazzTvShow è membro dei duo JLC Family. Insieme al marito, l’influencer racconta la sua vita da “mammina pancina” di 3 adorabili bambini, sempre in giro per il mondo e impegnata in sessioni di shopping compulsivo.

jazztvshow

La sfida shock di JazzTvShow

JazzTvShow ha dunque promesso ai suoi oltre 2 milioni di follower di volersi mettere a dieta, per una sola settimana. Poca roba, direte voi. Eppure l’influencer ha intenzione di perdere ben 10 kg.

Da che mondo è mondo, una dieta che si rispetti include un apporto bilanciato di nutrienti. A quanto pare, considerato il peso che l’influencer vuole perdere, non si parla di certo di un regime salutare.

Qui sotto il video dell’annuncio di JazzTvShow e la traduzione delle sue dichiarazioni.

Come vi avevo anticipato, a partire da oggi comincio una dieta. Su Snapchat vi ho fatto vedere quale. Adesso sono 61 kg ma se tutto va bene da qui alla prossima settimana dovrei pesarne 51.

Considerato il numero notevole di follower della donna (oltre 2 milioni soltanto su Instagram) sono in molti i commentatori francofoni ad aver definito “scriteriata” la sua scelta. Al video dell’annuncio, ricaricato su Twitter, un utente ha commentato:

10 kg in una settimana. Tutto questo per una sponsorizzazione a Anaca 3. Levatele internet!

Anaca 3, nel caso non lo sapeste, è un brand piuttosto noto di pillole dimagranti. In questo senso, JazzTvShow segue un po’ la scia delle influencer nostrane, che da anni ci propinano spot di beveroni dimagranti e drenanti che andrebbero presi, considerati i loro possibili effetti, con un pochino più di attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *