in

Che lavoro (particolare) fa il papà di Jasmin Zangarelli? Perché hanno due cognomi “diversi”?

Jasmin Zangarelli è la figlia di Gianni Ciuffini, ma che lavoro fa lui? Perché lei ed il padre non hanno lo stesso cognome?

Jasmin Zangarelli è una delle creator più amate, che ha ottenuto un sacco di visibilità grazie all’entrata in DefHouse, assieme ai suoi fedeli compagni di viaggio. La conosciamo anche per la storia d’amore con Astol, che ha fatto sognare tutt* quant*, ma cos’altro sappiamo di lei? Oggi vogliamo parlarvi di un lato inedito, ovvero della sua famiglia. In particolare del papà, che fa un lavoro veramente particolare ed ha in serbo un super progetto! Volete saperne di più? Rimanete qui!

Il papà di Jasmin si chiama Gianni Ciuffini è un produttore televisivo classe 1954, che inizia la sua carriera in questo mondo a soli 17 anni. Ha lavorato, nel corso della sua vita artistica, con un sacco di volti noti della musica e della tv, come Ornella Vanoni, Julio Iglesias e Walter Veltroni. Non solo, ha anche realizzato un documentario candidato al David di Donatello 2020: un importantissimo premio cinematografico! E ha persino una pagina su Wikipedia! Adesso pare proprio che sia tornato con un nuovo progetto: lo ha annunciato Jasmin sulle storie. “Un weekend particolare”, di cui sono appena iniziate le riprese, e forse, ci sarà anche la ragazza nel cast:

Il mio papi è un produttore cinematografico da sempre e finalmente dopo anni è tornato in carreggiata. Ieri sono iniziate le riprese di “Un weekend particolare”, in bocca al lupo a te papà, a tutta la troupe e a tutto il magnifico cast! Del quale potrei far parte anche io… Forse.

Vi immaginate Jasmin Zangarelli di nuovo attrice, dopo l’esperienza del musical con Bulli Stop? Sarebbe sicuramente un gran colpo per lei che ha Martina Stoessel come modello. Ma c’è un’altra questione, rimasta in sospeso. Perché lei ed il padre hanno due cognomi diversi? In realtà non è così, hanno entrambi il cognome completo Zangarelli Ciuffini, solo che Gianni utilizza il secondo per distinguersi artisticamente! Sapevate queste curiosità?

[Foto: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.