in

Twitch-gate: Ivan Grieco bannato per aver detto verità scomode? Ecco le accuse contro Violet

Ivan Grieco
Ivan Grieco

Sembrerà incredibile ma il mondo di Twitch nelle ultime settimane ha fatto molto parlare di se. Ieri Ivan Grieco, streamer e commentatore di ESports, è stato bannato dalla piattaforma. Il motivo? Pare aver detto troppe presunte verità scomode su un’altra streamer durante una diretta. Ivan si unisce al ban degli amici del Cerbero Podcast.

Da qualche mese al mondo delle live è apparsa tra i canali più seguiti proprio quello di Violet, una modella partenopea che principalmente porta videogiochi e Just Chatting. I modi di fare della ragazza sono stati molto criticati per l’eccessivo utilizzo del proprio corpo per accaparrare più follower e abbonati. Ad esempio un mese fa Homyatol si è espresso a riguardo.

Le supposizioni di Ivan Grieco

Ivan ha sempre espresso il suo dissenso per i comportamenti al limite del regolamento di Twitch, portandolo a chiedersi il perché questa ragazza non venisse bannata per gli atteggiamenti, dato il rigore dimostrato dalla piattaforma targata Amazon. Qui si è scoperchiato un vaso di Pandora per il ragazzo, che avrebbe scoperto che un membro dello staff di Twitch (addetto anche ai ban) seguiva la ragazza, era modder del suo canale e perfino donava degli abbonamenti, arrivando a 10 sub. Questo per le regole della piattaforma sarebbe un comportamento irregolare quindi, a detta del ragazzo, Violet sarebbe stata protetta dai vari ban grazie a questo membro dello staff.

Lo sfogo di Ivan Grieco in live da Homyatol ed il ban

Ivan Grieco, due giorni fa, è intervenuto in live da Homyatol dopo che Violet era stata ospite per un format. Lì il ragazzo si è sfogato per l’eccessiva incoerenza dell’amico, che dapprima criticava i suoi comportamenti. Si è lasciato andare poi alla spiegazione delle sue supposizioni sul mancato ban della ragazza, citando il nickname del modder in questione. Questo membro dello staff inizialmente sembrava averla presa bene, dato che in quell’istante decise di regalare tre abbonamenti al canale di Ivan. Purtroppo però dopo poche ore, il canale dello streamer è stato bannato dalla piattaforma, senza ovviamente alcuna spiegazione delle motivazioni e delle tempistiche. Che sia questo il motivo del ban? “Ribellarsi al sistema vuol dire questo, un bacio e alla prossima“, ha commentato Ivan su Twitter.

Che Grieco sia stato boicottato? Il TWITCH-GATE si infittisce.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

One Comment

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gaia Bianchi, Anna Ciati e Giulia Paglianiti accusano Brisida, Aurora Baruto e Sheaves di averle copiate

CiccioGamer89: il letto per la terapia intensiva (acquistato grazie alla raccolta fondi) è in funzione – *commosso*