in

Instagram bacchettone: ecco l’assurda parola censurata nella musica delle Stories

Immaginate di voler condividere la vostra canzone preferita su Instagram Stories. Immaginate che l’estratto del testo della canzone sia censurato, senza motivo apparente. Fatto? Perfetto, questo è quello che sta accadendo ad alcuni utenti nelle ultime ore, come segnalato su Twitter.

Instagram Music censura i Subsonica (e non solo)

@Nomoreme, per esempio, sottolinea che Instagram elimina un pezzo del testo di Nuvole Rapide dei Subsonica come se si trattasse di una parolaccia.

Il termine in questione è il verbo “Passerà”, evidentemente confuso con l’organo genitale femminile.

Qui sotto il confronto fra il testo dei Subsonica e il risultato che appare su Instagram Stories:

Sugli edifici e sui cieli di noi
Sulle stagioni e sui nostri perché
Nuvole rapide, e un attimo che
Passerà

instagram music


“Passerà” appare fra le tantissime canzoni anche in un brano come Quando ho incontrato te di Cosmo. Se provate a caricare una storia con relativo testo, vedrete che la scure della censura cala anche su questo caso. Lo stesso principio, ovviamente, vale per tutti i testi delle canzoni che contengono il verbo al futuro in questione.

Considerato il livello qualitativo dei contenuti che viene caricato dagli utenti nelle Stories (con particolare riferimento a quelle “verdi”) questa scelta da parte di Instagram, lasciatecelo dire, risulta quantomeno (inutilmente) bacchettona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *