in

Instagram elimina i filtri che simulano la chirurgia estetica

Instagram

Anche le persone più scettiche quando si ritrovano immerse nella noia possono cominciare a provare gli infiniti filtri che Instagram ha da offrire. Avevi dichiarato con convinzione che quelle cose “non facevano per te” ma a volte la tentazione di scoprire come sarebbe la tua faccia in diverse circostanze è irresistibile. Molto usati sono gli effetti che simulano la chirurgia estetica, che ti mostrano come saresti dopo un eventuale ritocchino.

La Spark AR (l’azienda che si occupa dei filtri della piattaforma), però, ha preso la decisione di eliminare questo tipo di effetti estetici. La particolare scelta è stata fatta affinché l’esperienza su Instagram diventi più positiva, infatti si stanno “rivalutando le politiche esistenti in relazione al benessere”. Siamo venuti a conoscenza di ciò grazie ad un post pubblicato su Facebook dalla stessa azienda; qui sono stati dunque specificati dalla Spark AR i tre provvedimenti che si andranno ad applicare:

  • Rimuovere tutti gli effetti associati alla chirurgia plastica dalla Galleria Effetti di Instagram
  • Rinviare l’approvazione dei nuovi effetti associati alla chirurgia plastica fino a nuovo avviso
  • Continuare a rimuovere tutti gli effetti che violano la policy

Come hanno dimostrato alcune recenti e importanti ricerche, le immagini idealizzate che vediamo ogni giorno sul web possono essere purtroppo molto deleterie sull’impatto che abbiamo di noi stessi.

Dopo aver rimosso – tra le altre cose – la visualizzazione del numero dei like e i bot fake che “guardano” le nostre stories, Instagram è quindi pronto a mettere in atto al più presto un altro accorgimento per rendere questo social un luogo virtuale più accogliente e meno dannoso per la salute mentale dei suoi numerosi e fedeli users.

Credete che questa sia la strada giusta? Voi che cosa ne pensate di questa nuova modifica? Eravate abituati ad usare i filtri estetici o non ne sentirete la mancanza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *