in

Chi sono gli influencer e tiktoker che andranno a Venezia 2021? E soprattutto, perché ci vanno? La risposta!

Perché gli influencer vanno al Festival del Cinema di Venezia? E soprattutto, chi sono quelli che andranno nel 2021? Le risposte!

Non c’è solo Marta Losito. La lista degli influencer e tiktoker che andranno al Festival del Cinema di Venezia in queste settimane è davvero lunga. Ma se alcune hanno un motivo collegato allla Mostra del Cinema (ovvero un film in concorso), la presenza di altre causa scetticismo e la classica domanda: “Perché è lì? Cosa ci fa lei?”. Ebbene, oggi vogliamo soddisfare questa vostra curiosità. Prima, però, andiamo a vedere chi ci sarà a Venezia.

Marta Losito, appunto, è già andata. Era la sua prima volta, e si è presentata con un outfit da 4mila euro (in collaborazione con Valentino). Un sogno realizzato, per lei. Nei prossimi giorni ci sarà anche Elisa Maino. Per lei non sarà la prima volta: lo scorso anno era andata in Laguna, ed era caduta dalla barca. Quella scena era diventata virale. Anche Aurora Celli dovrebbe approdare al Festival (probabilmente attorno al 7 settembre). La lista si allunga con Valeria Angione (ha già annunciato la sua presenza), mentre sono già apparse sul red carpet L’Estetista Cinica, Giulia Valentina e Paola Turani… al nono mese di gravidanza.

Molto probabilmente vedremo anche Jenny De Nucci, che ormai ha abbandonato (o quasi) il percorso da influencer per dedicarsi alla strada di attrice. La sua presenza, è più che giustificata. Non ci sarà – ma ci sarebbe dovuta essere – anche Mariasole Pollio. Anche lei aveva un film in presentazione al Festival, “La regina di cuori“.

Perché le influencer vanno al Festival del Cinema di Venezia?

Veniamo ora al motivo per cui le influencer vanno al Festival del Cinema di Venezia, anche se non sono attrici e poco c’entrano con il mondo della cinematografia. Perché sono lì? La risposta è molto semplice: ci vanno perché c’è qualcuno che le invita. Chi? Gli sponsor pubblicitari. Sono proprio i brand (spesso di moda, ma non solo) che invitano gli influencer. E spesso spendono cifre considerevoli (anche oltre i 100mila euro) per associare il proprio nome alle due settimane di rassegna cinematografica. Questo perché la kermesse garantisce un notevole ritorno in termini di visibilità. Così, ogni sponsor ha un determinato numero di biglietti di ingresso… e spesso questi biglietti vengono ceduti agli influencer.

[Foto: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *