in

Youtuber adottano un bambino autistico, poi lo rispediscono in Cina: è polemica

Parliamo di Myka Stauffer e del marito James, coppia di YouTuber americani che frequentemente posta vlog sulla loro vita sul proprio canale, che oggi conta più di 700.000 iscritti. I due sono finiti recentemente al centro di una polemica che ormai ha dimensioni mondiali. Che cosa è successo?

La coppia ha iniziato a pubblicare video riguardanti l’adozione di loro figlio, avvenuta due anni fa, catturando l’attenzione di migliaia di persone. Il piccolo Huxley, un bambino cinese di 4 anni, che però è tornato in Cina, affidato poi ad un’altra famiglia. Che cosa ha spinto la coppia a rinunciare al ruolo di genitori del bambino? Il fatto che Huxley sia affetto da autismo. “Non eravamo pronti”, hanno cercato di spiegare i due in un video pubblicato recentemente, che non poche critiche ha suscitato da parte del pubblico.

Myka Stauffer e James adottano un bambino per visualizzazioni?

La youtuber Myka Stauffer e il marito James hanno fatto sapere tramite un video caricato sul suo canale Youtube ai loro follower che il piccolo Huxley, adottato due anni fa, è tornato in Cina perchè aveva bisogno di “cure speciali“. Anche i loro legali sono intervenuti tramite alcune dichiarazioni, con cui hanno fatto sapere che :

La coppia ha consultato tanti specialisti per fornire a Huxley le migliori cure possibili, riteniamo che questa sia la decisione migliore. Conosciamo i nostri clienti e sappiamo che sono una famiglia amorevole e genitori molto premurosi che farebbero qualsiasi cosa per i loro figli.

Se queste dichiarazioni “attenuano” leggermente la posizione della coppia di influencer, che quindi avrebbe agito solo a favore del bambino, il web si è comunque scagliato contro di loro con commenti durissimi. “Lo avete usato solo per le visualizzazioni, dovreste vergognarvi“, la pesante denuncia del pubblico. La coppia da 700.000 iscritti ha poi risposto alle critiche. Eccole su Webboh:

Gli ultimi due mesi sono stati la cosa più difficile che avremmo mai immaginato. Mi sento un fallimento come mamma, non abbiamo adottato Huxley solo per mostrarlo pubblicamente, mostravamo il 5% della nostra vita con lui, le restanti lotte rimanevano private. Molti professionisti ci hanno detto che aveva bisogno di aiuto. La nuova mamma ha una formazione medica professionale e una casa attrezzata a dovere. Speriamo che se ne prenda cura come il piccolo merita.

Ma le critiche non si sono comunque esaurite. Sotto, il video di Myka Stauffer con tutte quante le spiegazioni del caso, che si appresta ad arrivare a 2 milioni di visualizzazioni.

An update on our family – Il video caricato sul canale Youtube della coppia di influencer.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nonni su TikTok

Nonni su TikTok, boom di follower in tutto il mondo: ecco le star più amate

Estetista Cinica

L’Estetista cinica sta prendendo la licenza come venditrice ambulante: ecco perché