in

“Avvistato Ilyas Maluma a La Spezia”. Tommaso Zorzi NERO: “Ci ha preso per il culo”. E lo licenzia…

Sviluppo CHOC sulla vicenda di Ilyas Maluma scomparso. Come vi abbiamo raccontato ieri in esclusiva, dal numero di Ilyas non risponde più l’instagrammer ma un suo presunto cugino: “Ilyas è scomparso, non abbiamo più sue notizie“, ci ha detto, preoccupato. Anche Tommaso Zorzi, che pochi giorni prima l’aveva intervistato, ha ricevuto le stesse risposte e ne ha parlato sui social.

Ora però c’è una novità. Come ha raccontato lo stesso Zorzi, Ilyas è stato avvistato OGGI a La Spezia. Ha detto: “Ho ricevuto delle segnalazioni: è vero che hanno disattivato il profilo di Ilyas, ma lui se ne sarebbe creato un altro (…) Ilyas è stato avvisato a La Spezia a fare foto con i fan. Tutti si può fare, tranne che prendermi per il cul0. Ci sono altre segnalazioni di oggi lui a La Spezia“.

Tommaso Zorzi contro Ilyas Maluma

Quando Tommaso ha avvertito il “cugino” di Ilyas, prima non ha ricevuto risposta e poi un semplice “davvero?”. Ecco la dura presa di posizione di Zorzi:

“Lo stai cercando da due giorni, io ti dico che l’hanno trovato e tu non dici niente? Ma se Ilyas è vero che ha un nuovo profilo (nelle stories che mette ha la stessa maglia che indossa oggi a La Spezia) e quindi ha un telefono, come mai ti risponde suo cugino che dice che è sparito? Mi sa che è un falso allarme, mi sa che ci ha preso per il culo. Mi sa di sì”.

Tra l’altro “Ilyas che canta” sarebbe dovuta essere una rubrica fissa sul canale di Zorzi, che però ora ha deciso di LICENZIARLO: “Sento di non volerla più fare alla luce di quello che è successo. Ci inventeremo qualcos’altro“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *