IlvostrocaroDexter ha caricato nelle scorse ore un video sul proprio canale Youtube in cui ha brevemente parlato della sua malattia. Senza entrare nei dettagli minimi del suo attuale e passato stato di salute, lo youtuber ha spiegato i motivi dietro alla riduzione della pubblicazione dei contenuti sul portale, prima quotidiani:

Da febbraio ho annunciato di stare male, ho pubblicato video raramente. Se prima il mio quotidiano era pubblicare video ogni giorno, sono passato a farlo uno o due volte a settimana. Questo perché sono stato male fisicamente e mentalmente. Non vi sto a dire tutti i motivi, ma posso dirvi che ho passato molti momenti buii. Purtroppo capita a tutti, anche nella vita di uno youtuber, ma l’importante è riprendersi, sollevarsi e fare sì che le cose possano andare per il verso giusto.

IlvostrocaroDexter, la malattia: ecco cosa è successo

Luca Denaro, nome all’anagrafe dell’influencer, ha spiegato che gli è stato diagnosticato un forte esaurimento nervoso circa sei mesi fa, che si è successivamente tradotto in problemi di carattere fisico. L’entusiasmo nel registrare il video ha lasciato spazio alla prostrazione e al malessere, a causa dei quali ha abbandonato anche l’attività di allenamento in palestra:

Nel mese di febbraio ho avuto un forte esaurimento nervoso, sono stato molto male fisicamente: acciacchi, tosse che non finiva più, ero dimagrito, ho perso tutta la massa muscolare che avevo. Mi sono anche preoccupato, soprattutto perché non sono stato bene di testa, e quando la testa non funziona, non può funzionare nemmeno il lavoro di Youtuber, in cui occorre tanta inventiva e creatività. Ho consultato tanti medici, che mi hanno aiutato, e se mi vedete più appesantito è per colpa dei farmaci. A settembre tornerò in palestra a fare il fighetto, tutto muscoloso!

A sostenere lo youtuber in questo difficile momento di crisi è stato l’affetto della fidanzata Violetta e del cane che ha adottato in casa. La promessa al suo pubblico, fatta a ridosso del Ferragosto? Tornare alle sane vecchie abitudini con l’arrivo di settembre, pubblicando video su Youtube ogni giorno:

Novità importanti mi hanno aiutato ad uscire da questo tunnel buio: prendere casa con Violetta, avere una propria autonomia, accudire un cagnolino. Una responsabilità che mi sta aiutando molto. A settembre spero di ricominciare con una cadenza di video più regolare, magari iniziamo con tre-quattro video a settimana. […] Non è che non mi va di fare video, ma dovevo rimanere concentrato per ripartire alla grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *