Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Gaia Bianchi è stata arrestata con Il Rosso? Una frase lo farebbe pensare: facciamo chiarezza!

Il Rosso Arrestato
Il Rosso è stato arrestato negli Stati Uniti, durante il Coachella: ma anche Gaia Bianchi? Una frase di Valerio Mazzei lo farebbe pensare.

In questi giorni non si parla d’altro che dell’arresto de Il Rosso avvenuto durante il Coachella. Il creator ha dato alcolici a delle ragazze minori di ventun’anni e, anche se in Italia è completamente legale, negli Stati Uniti la legislazione è decisamente differente. Tuttavia, ci sono ancora tantissimi misteri riguardo questa vicenda che attendono solo di essere svelati. Ad esempio, sembra che lo streamer non sia stato l’unico ad essere stato ammanettato quella sera.

Pochi giorni fa, in una diretta, Il Rosso ha confermato di non essere stato l’unico ad essere stato arrestato durante quella famosa serata. In questo momento, l’identità di questa persona è ancora avvolta nel mistero, ma c’è chi pensa che si tratti di Gaia Bianchi per una piccola gaffe fatta da Valerio Mazzei in un video pubblicato su YouTube.

Riferendosi ad un episodio accaduto quello stesso giorno, Valerio afferma: “Ah, è vero, voi non c’eravate. Quando vi hanno portati ammanettati…”, indicando Il Rosso e Gaia Bianchi, ma successivamente si corregge con “quando ti hanno portato ammanettato.” Che si tratti di una gaffe che nasconde una verità oppure solo uno scherzo? Al momento non possiamo fare altro che ipotesi, ma attendiamo una conferma o una smentita da parte dei diretti interessati!

Il Rosso è rimasto bloccato in America dopo l’arresto? Ecco com’è andata a finire!

Articolo del 23 aprile – L’arresto de Il Rosso in America durante il Coachella è senza dubbio una delle notizie più shock della settimana. Dopo gli ultimi aggiornamenti, lo streamer aveva espresso la sua preoccupazione per il suo ritorno in Italia. Ma com’è andata a finire? Scopriamolo insieme?

Come saprete, venerdì sera Il Rosso è stato arrestato dalla polizia americano durante il Coachella. Lo streamer è rimasto per diverse ore in stato di fermo, fino a quando non gli hanno concesso di tornare in libertà. Durante l’ultima live su Twitch, Matteo aveva rivelato di temere di non riuscire a rientrare in Italia, poiché in aeroporto avrebbero potuto dargli qualche problema. Ecco le sue parole: “Io non so letteralmente se uscirò dall’America. È un casino. Anche tornare in Italia lo sarà”.

Ma quindi, come sono andate le cose? Come possiamo notare sbirciando il suo profilo Instagram, Il Rosso ha caricato una storia direttamente dall’aereo. Insomma, lo streamer è riuscito a prendere il volo diretto per l’Italia, e le cose sembrano essere andata per il meglio. Vi terremo aggiornat*!

Il Rosso è stato arrestato in America durante il Coachella? Parla lui: ecco cos’ha detto!

Ma… Il Rosso è stato davvero arrestato in America? Lui ne ha parlato ieri durante una live su Twitch, e la risposta è sì! Ma quali sono i motivi per cui è stato coinvolto in questo evento? Ecco tutto ciò che c’è da sapere e gli ultimi aggiornamenti a riguardo.

Tutto è nato da una storia postata da Valerio Mazzei qualche giorno fa, dove annunciava l’arresto dello streamer. Se inizialmente si poteva pensare si trattasse di uno scherzo, in realtà, quanto rivelato dal creator era la realtà. Ecco le prime parole de Il Rosso sulla vicenda: “Venerdì sera sono stato arrestato dallo Stato americano. Mi hanno ammanettato, portato in questura”. A spiegare il contesto è stato anche Valerio, che ha raccontato nel dettaglio quanto accaduto: “Noi volevamo comprare un drink a due nostre amiche, ma il problema qual era? Queste due ragazze erano più piccole, avevano 20 anni. In Italia è legale, ma qua in America devi avere 21 anni per bere”. Ecco come prosegue la vicenda:

Ad un certo punto, ci cominciano a seguire dei poliziotti in borghese, e noi non ce ne eravamo accorti. Ci siamo tutti in cerchio e anche questi nostri amici cominciano a bere il drink che lui teneva in mano. Appena questa persona inizia a bere, arriva uno con la torcia e ci accerchiano e iniziano a fare delle domande.

Ora, passiamo al momento in cui Il Rosso viene arrestato. Sempre Valerio, ha spiegato i momenti successivi all’arrivo dei poliziotti: “Gli mettono le mani dietro la schiena, le manette, gli fanno allargare le gambe. Aveva tantissima paura”. Ecco cos’è successo dopo. Il racconto dello streamer: “Entro in stazione di polizia e iniziano a farmi domande. Tutti ridevano. Mi fanno firmare. Non potevo utilizzare il telefono. Avendo 22 anni, mi hanno portato via e sono stato in stato di ferma per mezza giornata”. Infine, Il Rosso ha espresso le sue paure: “Non so se uscirò dall’America. Il 19 luglio dovrò tornare”. Vi terremo aggiornat*!

Il Rosso è stato arrestato in America durante il Coachella? Ecco cosa sappiamo!

Articolo del 21 aprile – Il Coachella non smette mai di stupirci con tutti i suoi drama e gossip, ma questa volta il topic è leggermente diverso. A quanto pare, Il Rosso è stato arrestato pochi giorni fa! Una storia pubblicata su Instagram da Valerio Mazzei mostra il noto streamer ammanettato, affiancato da un agente della sicurezza che gli tiene le mani. Ma cosa è successo realmente? Noi abbiamo raccolto tutte le ipotesi per voi!

Partiamo dal principio. Valerio Mazzei ha pubblicato una storia su Instagram con questa descrizione: “raga ieri sera Il Rosso è stato arrestato al Coachella, i motivi non li possiamo rendere pubblici. Appena abbiamo news vi facciamo sapere“. Insomma, non ci sono altre informazioni sulla questione e non possiamo affermare con certezza se si tratti di uno scherzo oppure è tutto vero.

Perché Il Rosso potrebbe essere stato arrestato? Le ipotesi

La prima ipotesi è che si tratti solo di uno scherzo fatto alla propria community. Chi conosce il personaggio de Il Rosso sa infatti che è tipico di lui ironizzare su tutto ciò che gli capita. A rendere questa ipotesi più credibile ci sarebbe anche una storia Instagram di Andrea Fratino, la stessa di Valerio, ma con una canzone di sottofondo, ovvero: “Nu latitante” di Gianni Celeste e anche la scritta: “Mi mancherai fratello“, molto probabilmente ironica.

Passiamo ora invece alla seconda ipotesi, quella più seria. In America il sistema legislativo è differente da quello italiano, motivo per cui la polizia potrebbe aver momentaneamente arrestato Il Rosso per dei controlli. Tuttavia, visti i comportamenti dei creator in sua compagnia, possiamo ipotizzare che Il Rosso sia stato immediatamente rilasciato e abbia proseguito la serata al Coachella in tranquillità! Dopotutto, ricordiamo che Valerio Mazzei ha parlato di un arresto avvenuto “ieri sera“, ossia circa 24 ore dopo la pubblicazione della famosa storia.

Ci teniamo a specificare in ogni caso che queste sono delle ipotesi e che per il momento non abbiamo ulteriori dettagli su questa vicenda. In conclusione va detto che in un altro video di poche ore fa di Camilla de Pandis lo streamer è presente. Possibile che quindi lo abbiano arrestato ma poco dopo rilasciato? Oppure si è trattata solo di una gag? Noi vi terremmo aggiornati appena avremo altre informazioni.

FOTO: INSTAGRAM/Valerio Mazzei
Secondo voi Il Rosso è stato veramente arrestato?
Per me si
Secondo me è tutto uno scherzo

[Foto: TikTok]