in

“I protagonisti de Il Collegio vengono pagati”, Nicole Rossi smentisce e svela la verità sui guadagni

Nicole Rossi
Nicole Rossi

Ogni anno, quando Il Collegio torna in onda, si riscatena la polemica sui guadagni. I protagonisti del docu-reality di Rai 2 ottengono una paga per finire in televisione? Nonostante la verità sia stata più volte ribadita nel corso delle stagioni, ci ha pensato Nicole Rossi a mettere un punto alla questione, mettendo in chiaro le cose. Con un TikTok, l’ex collegiale e vincitrice di Pechino Express ha risposto a chi le chiedeva se avesse finito i soldi ottenuti con la sua prima esperienza in tv.

Ecco la risposta di Nicole Rossi, che svela nei dettagli come funziona la partecipazione a Il Collegio:

Ma basta, non vi stancate? Per Il Collegio non siamo stati pagati. Non avrei motivo di mentirvi, perché nessun contratto mi vincola e perché il lavorare in televisione è un lavoro. Però, nel caso de Il Collegio, essendo un docu-reality, non vogliono che tu vada lì per qualche interesse economico, quindi mettono a tuo servizio solo un rimborso spese che consiste in 50 euro a settimana.

Nicole Rossi, Il Collegio è recitato? La risposta dell’ex concorrente

In occasione della partenza della quinta stagione, Nicole Rossi ha voluto anche evidenziare il fatto che non esistono copioni che i protagonisti recitano. Anzi, la fedeltà alla propria identità è garanzia di successo, sui social, nel programma e nella carriera:

Non è recitato, non ho interesse nel dirvi delle bugie. Mi dà fastidio e ne parlo ancora perché è stata un’esperienza fighissima e odio che qualcuno provi in continuazione a sminurila o banalizzarla. Se vedete che ci sono dei cretini, è perché sono loro cretini, non perché recitano un copione. Se mi seguiste su Instagram, capireste che sono identica, se non un po’ più matura, rispetto a quando sono stata nel Collegio. Al di fuori de Il Collegio, la televisione è comunque un lavoro, fatevene una ragione.

Voi che ne pensate delle parole di Nicole?

What do you think?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Maryam peli

Maryam rivendica i propri peli: “Bisogna normalizzarli contro le critiche” – ecco perché non li taglia più

Zoe LaVerne (19 anni) è stata accusata di aver baciato un ragazzo di 13 anni. Lei si difende: “Ho sbagliato”