in

Iconize torna sui social dopo le polemiche: “È giusto dare una seconda possibilità a tutti” – ecco cos’ha detto

Iconize torna sui social. Dopo la polemica delle scorse settimane che l’ha visto protagonista, colpevole di aver simulato un’aggressione omofoba per finire in televisione, Marco Ferrero ha riattivato il suo profilo Instagram. Per il ritorno online, Iconize ha scelto di pubblicare un video di poco più di 3 minuti, in cui ha riunito vecchi filmati d’epoca e immagini degli scorsi giorni.

Nel filmato, montato dallo stesso Marco, le motivazioni dell’assenza e il percorso compiuto nei due mesi lontano dallo smartphone. Successivamente, Iconize ha voluto riassumere il contenuto del messaggio in alcune Storie di Instagram:

Strano tornare su Internet, ho fatto due mesi completamente senza i social media. Non ho mai nemmeno staccato per una settimana, è stato un periodo stupendo, mi sono riallacciato alla mia famiglia. Ho preso del tempo per pensare. Ho fatto delle lunghe camminate, una terapia che mi ha aiutato tanto, ritrovato i miei amici di infanzia della mia città natale. Un’emozione fortissima tornare qui e vedervi carichi di positività e commenti belli. È bello avere una seconda possibilità, mi fa davvero tanto piacere. Ho capitato tante cose in questi giorni e ho capito che mi piace ciò che faccio, creare video, quello è il mio focus. Sono tornato perché voglio continuare a fare quello per cui sono nato. Non voglio più distogliere l’attenzione, è una cosa che mi fa star bene.

Lontano dalle polemiche e dalle critiche, Iconize vuole quindi ripartire da sé e riprendere la propria carriera da videomaker e da appassionato di social media. Ci riuscirà o il pubblico continuerà a respingerlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *