in

“Ho mangiato un gelato che mi ha leccato”: la storia della canzone che spopola su TikTok (video completo)

Ho mangiato un gelato che mi ha leccato, iss a me“. Se siete dei frequentatori di TikTok nell’ultimo periodo non avrete sentito altro. Questa canzoncina spopola da giorni sull’app di lyp-sinc: ma conoscete la sua storia? Forse no, allora ci pensiamo noi a raccontarvela.

Dobbiamo tornare indietro di sette anni. Correva l’anno 2013 quando il comico napoletano Gino Fastidio, durante la trasmissione televisiva Made in Sud (una trasmissione tipo Zelig e Colorado con comici provenienti soltanto dal sud Italia), salì sul palco con questa canzone demenziale. D’altronde questa è proprio la sua dote principale: far ridere la gente con canzoni apparentemente senza senso. Così, ecco la canzone che spopola su TikTok. Il titolo del brano è Cucciolone, come il gelato al biscotto.

Steghedè Steghedè, steghedè Steghedè” è il marchio di fabbrica di Gino Fastidio (ah, se ve lo stavate chiedendo la risposta è sì, questo è il suo vero nome e non un nome d’arte). Tutte le sue canzoni iniziano così. Ma questa, in particolare, prosegue con queste parole: “Ho mangiato un gelato che mi ha leccato, iss a me. Ho mangiato un gelato che mi ha leccato, iss a me. Ho mangiato un gelato che mi ha leccato, iss a me. Ma comm’è?“.

Da Er Faina a Daniele Davì, da XMurry a Jenny De Nucci: sono tanti i creator che l’hanno sperimentato. Per provare l’effetto, andate qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *