in

Harry Styles aiuta un fan italiano a fare coming out in concerto: il ragazzo ci ha svelato com’è andato l’incontro!

È il video virale del giorno: in concerto a Londra, Harry Styles ha aiutato un ragazzo di nome Mattia a fare coming out in quanto gay!

È il video virale del giorno: Harry Styles, in concerto al Wembley Stadium di Londra, ha aiutato un suo fan italiano a fare coming out di fronte ai suoi amici e ad altre decine di migliaia di persone (proprio come qualche giorno fa ha fatto Ariete!). Il cantante inglese ha attirato l’attenzione dei social portando sul palco il messaggio di Mattia, scritto su un cartello, volato nel Regno Unito per assistere all’evento.

Ma quali sono stati i retroscena dell’incontro? Com’è riuscito Mattia a catturare lo sguardo di Harry Styles e a fare in modo che potesse aiutarlo a rivelare al mondo di essere gay? Abbiamo intercettato il fan italiano sui social: si chiama Mattia Marziale, ha 24 anni, vive in Danimarca e si occupa di comunicazione. Prima dello spettacolo live, Mattia ha incontrato Harry Styles durante la One Night Only di Londra organizzata per la presentazione dell’album Harry’s House. “Una mia amica mi ha regalato i biglietti che aveva vinto per andare”, ci ha confessato, aggiungendo poi:

Alla One Night Only ho portato un cartello con scritto “Ricordati di me, mi aiuterai a fare coming out a Wembley”. Harry ha visto il cartello e ha sorriso. Sono sempre stato restio, perché non è semplice. Tantissimi miei amici non lo sapevano, tra cui uno dei miei migliori, che lo ha scoperto ieri. Ieri ero davanti a lui, ho portato il cartello grazie al consiglio della mia amica, che aveva con sé la bandiera LGBT.

Prima dell’inizio di Satellite, Harry ha visto il cartello e ha domandato a Mattia se fosse stato pronto a fare coming out in quel momento. Alla fine del brano, il cantante ha ricercato il ragazzo per prendere il manifesto. “Io ero super emozionato, non riuscivo nemmeno a parlare: mi chiede il nome ma mi spezza la voce a metà“, ci ha raccontato. Poi Harry Styles ha afferrato la bandiera arcobaleno e il resto è storia (“Ragazzo mio, ora sei un uomo libero”, una frase da pianto immediato):

È stato bello, un momento dolce e molto emozionante. Avevo a fianco a me la mia amica che mi ha sempre sostenuto, mi ha dato la forza e i mezzi per farlo.

@officialukcharts

Harry Styles helps an Italian fan come out as gay in London 🏳️‍🌈🏳️‍⚧️🌈 #HarryStyles #LoveOnTourLondon #LoveOnTour #Pride #Gay

♬ original sound – Official Charts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.