in

h3h3 offende i BTS e i fan del K-Pop: ecco cos’ha detto lo youtuber e come ha reagito alle polemiche

Gli H3H3 ( Ethan and Hila Klein) sono un duo di Youtuber che da sempre parlano in modo molto chiaro e diretto di tanti temi, forse persino troppo. Nonostante godano di una reputazione piuttosto buona sul web, proprio di recente i due si sono trovati a rispondere ad un fanbase arrabbiato e non poco. Stiamo parlando dell’Army dei BTS, che li ha praticamente massacrati.

Ma che cos’è successo, esattamente, fra i H3H3 e i fan dei BTS?

h3h3

Nella più recente puntata del loro podcast, Ethan Klein ha commentato i BTS, il gruppo K-pop più famoso al mondo, e i loro fan in modo molto poco carino. Per non dire addirittura omofobo.

Qui sotto trovate lo sfogo di h3h3 che tanto ha fatto arrabbiare le fan del K-pop.

A me il K-Pop non piace. Non capisco proprio i BTS. Sembrano soltanto un gruppetto di….com’è possibile che nel mondo occidentale ci siano tutti questi uomini e donne grandi e vaccinati che si s*gano su questi ragazzini del k-pop? Mi sembra ci sia un po’ di feticismo dietro. C’è un po’ di feticism0 gay verso questi twink del k-pop.

Com’era ovvio, le risposte molto piccate delle fan del gruppo non ci hanno messo molto ad arrivare. L’attivissimo fandom dei BTS si è rapidamente attivato dando vita all’hashtag “#h3h3isoverparty”.

Nonostante gli insulti ricevuti, h3h3 ha rincarato la dose con un messaggio su Twitter nel quale in buona sostanza invitava i fan del k-pop a darsi una calmata.

Datevi un po’ una calmata, sfifati. Se non riuscite ad accettare che si scherzi un po’ sui vostri idoli allora siete davvero soltanto un gruppo di ragazzine che si fanno le s*ghe sui ragazzi del k-pop.

Almeno per il momento, strano ma vero, tutti i profili social di h3h3 sono ancora attivi. Ma siamo sicuri che resisteranno alle segnalazioni delle fan dei BTS?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *