in

Greta Menchi e la canzone “Fuori di me”: il video è una bella sorpresa

Greta Menchi pubblica il video di Fuori di me. Finalmente Greta ha annunciato a milioni di utenti, tramite il suo account instagram, l’uscita del videoclip del suo nuovo singolo che, caricato sul canale You Tube dell’artista, ha già raggiunto quasi trentottomila visualizzazioni suscitando l’interesse di tantissimi utenti che, entusiasti, si sono riversati sul profilo di Greta.

Nel video, come prevedibile, ci sono tutta una serie di topos e temi ricorrenti nell’immaginario retorico della Menchi: lo spazio, la tecnologia, la bizzarra ossessione di Greta sul fatto che la vita sia, in realtà, tutta una simulazione artificiale pronta a terminare da un momento all’altro.

L’ambientazione vintange si accompagna perfettamente alle atmosfere futuristiche evocate dal video. La bellezza di lei, artefatta quanto innegabile, la fa da protagonista senza però sfociare in un egocentrismo sterile (di cui, diciamolo chiaramente, la Menchi è affetta).

Apprezzatissimo il fatto chi si sia voluto creare un unicum e non si sia avvertita la necessità di scimmiottare in maniera patetica i videoclip delle grandi pop star americane, pericolo che sentivo estremamente vicino trattandosi di “Greta la fangirl“.

Insomma, in tutta sincerità il video mi è decisamente piaciuto, sicuramente più della canzone.

Dobbiamo inoltre pensare che, soltanto un anno fa, Greta si mostrava su You Tube come una persona mentalmente instabile consumata dai numerosi traumi ai quali le vicissitudini della vita, il successo e l’amore l’avevano portata.

Oggi vederla raggiungere questo importante obiettivo fa umanamente piacere; ovvio, che non sia una persona equilibrata questo è assodato.

Certamente, però, la straordinaria personalità e l’innata capacità di catalizzare sempre tutta l’attenzione su di se, sono senza precedenti e costituiscono la vera forza di questa giovane donna.

Mi aspetto una lunga carriera alla Lindsay Lohnan e so che Greta non mi deluderà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *