in

Greta Menchi organizza una raccolta di doni e coperte per chi ne ha bisogno

È sempre bello quando la popolarità dei personaggi noti viene usata per i giusti scopi. Questa volta la protagonista è Greta Menchi: la ragazza ha infatti organizzato una raccolta di doni e coperte per le persone che ne hanno bisogno.

Ecco come le è venuta in mente questa idea.

“Una sera ero andata a dare una mano nella cucina di Sant’Egidio dove mia mamma cucina insieme a moltissime altre persone; lì ho sentito un discorso che mi ha toccato molto. Lo scorso anno sono morte 15 persone per il freddo a Roma; si stava quindi pensando a come organizzare qualcosa per raccogliere delle coperte e soprattutto anche dei regali per il pranzo di Natale”.

Come ha raccontato, una particolarità di Sant’Egidio è che infatti ogni anno a Natale si organizzano pranzi e ad ogni persona viene donato un oggetto nuovo “perché ognuno deve ricevere un regalo da scartare tutto suo”.

“Io ho pensato che noi non ci vediamo da un sacco di tempo perché sto lavorando alla mia musica e non ci sono imminenti concerti né incontri per altre cose” ha iniziato a spiegare ai suoi seguaci. “Roma è la mia città e io faccio parte della comunità di Sant’Egidio quindi ho organizzato per noi un incontro totalmente gratuito: nessuno deve portare soldi o altro. L’unica cosa che è davvero ben accetta è un regalo per qualcuno che al pranzo di Natale lo scarterà (…) e/o delle coperte ché le persone che vivono per strada apprezzeranno davvero tantissimo”.

L’evento si svolgerà venerdì 13 dicembre presso Sinergie solidali in via Volsinio 21 a Roma dalle ore 17:00 alle ore 19:30.

Greta Menchi ha così invitato tutti quanti ad esserci! Chi non ne ha possibilità può sempre condividere l’iniziativa e spargere la voce per far sì che partecipino comunque più persone possibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *