in

Come inizia il libro di Giulia Sara Salemi? Ecco uno spoiler della prima pagina: puoi leggerla qui!

Siete curios* di leggere il libro di Giulia Sara Salemi? Qui vi pubblichiamo un’anteprima della prima pagina: buona lettura!

giulia salemi libro Diario di un'innamorata pazza
giulia salemi libro Diario di un'innamorata pazza

Si intitola “Diario di un’innamorata pazza” ed è il nuovo libro di Giulia Sara Salemi. Più di 100 pagine dove sono contenuti i pensieri della creator della Stardust. Proprio quei pensieri che Giulia ha messo insieme sulle note del telefono per dare voce ai suoi “pensieri irrazionali“. “Questo non è un diario, non è solo un romanzo: è il percorso di auto-consapevolezza degli innamorati. Che l’amore renda ciechi è una certezza e per una persona innamorata nulla è come sembra e nulla finisce come dovrebbe“, ha dichiarato Giulia per presentare il libro, già uscito da qualche giorno.

Sembra che il libro sia dedicato a un ragazzo, forse un ex di Giulia, ma non sappiamo chi sia con precisione. Probabilmente però non si tratta di Er Gennaro, ovvero il suo ex storico. In attesa di scoprirlo… noi di Webboh possiamo farvi un mega spoiler come regalo. Infatti siamo riusciti ad avere la prima pagina del libro di Giulia e ve la pubblichiamo qui sotto, così potete farvi un’idea (e, semmai, acquistare il libro per scoprire come va a finire la storia!). Buona lettura!

Basta è finita.
Sono persa, nessun’altra opzione può essere presa in
considerazione.
Sono completamente persa.
Andata.
Voglio vedere solo lui, voglio sentire solo lui,
voglio sentire solo il suo profumo, il suo sapore, il
suo calore. Voglio lui e basta. Voglio stare solo tra
le sue braccia.
Non mi era mai successa una cosa così, per una
persona che nemmeno s’impegna per essere così
importante per me. Perché, alla fine, la cosa
più inaspettata è sempre quella più potente da
incassare.
Non scapperò dalla mia vita, perché la mia vita ora
sembra avere un senso che dipende tutto da lui.
È come se fosse una droga e, quando lui non c’è, mi

sento in astinenza.

Mi rende fragile come il vetro, complessa e
affascinante la sua realizzazione e tanto delicato
nel suo esistere.
Basta fai silenzio!

[Foto: Instagram]