in

Giulia Paglianiti torna a parlare di Tancredi Galli: “Non lo sento da tanto” – ecco cosa pensa di lui

Giulia Paglianiti racconta di non sentire da diverso tempo Tancredi Galli. Ecco cosa ha detto in una diretta.

Giulia Paglianiti e Tancredi Galli
Giulia Paglianiti e Tancredi Galli

Cosa pensa Giulia Paglianiti di Tancredi Galli? La creator lo ha raccontato in una recente live di TikTok. La diretta era nata per ripetere un po’ gli argomenti dell’esame che avrebbe dovuto sostenere l’11 gennaio. Lo scopo della diretta è però cambiato visto che Giulia ha iniziato a rispondere alla fatidica domanda: “Cosa ne pensi di?”. Tra i vari nomi proposti dai presenti è comparso anche quello di Tancredi Galli. Ecco cosa ha risposto:

Ma cosa devo pensare di Tancredi. C’è scialla. Siamo diventati tanto amici. Ora non ci sentiamo da un po’ comunque io lo rispetto. Ha fatto un bel percorso minchia raga ora collabora con Prada, Gucci, North Face. C’è lui ce la sta facendo. C’è è uno di quelli che dico “ce la sta facendo un botto”. Quindi bella per lui. Però non lo sento da tanto quindi non lo so. Quello di prima, boh, era una persona molto buona introversa. A me è sempre stato molto simpatico. Fine.

@webboh.it

Cosa pensa Giulia Paglianiti di Tancredi Galli? Le novità sul loro rapporto #giuliapaglianiti #sightanc

♬ suono originale – webboh.it

Giulia Paglianiti ha quindi speso delle ottime parole verso l’amico complimentandosi soprattutto per il percorso che sta portando avanti. La ragazza sottolinea anche che non lo sente da diverso tempo e che quindi può basare le sue considerazioni solo sul passato e su quello che vede online. In effetti guardando un po’ indietro i due influencer si sono allontanati dopo il grandissimo drama delle scarpe fake avvenuto circa 9 mesi fa. Da quel momento sembra che le loro strade si siano del tutto divise.

Sempre 9 mesi fa Tancredi Galli aveva sostenuto di voler risolvere e sicuramente le parole utilizzate da Giulia fanno ben sperare. I due creator riusciranno a recuperare la loro amicizia? Noi speriamo di si.

[FOTO: TIKTOK]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *