in

Giulia De Lellis “risponde” alle sue imitazioni: “Non prendetemi in giro, ecco perché dico quelle cose!”

Il modo di parlare di Giulia De Lellis scatena parodie ed imitazioni. Vezzeggiativi e diminutivi ormai fanno parte dello stile dell’influencer, che tanti sui social si divertono a prendere in giro, in maniera del tutto ironica. Tra gli ultimi ad essersi divertiti con le parole della De Lellis, l’imitatrice di TikTok Rametta e Tommaso Zorzi.

Una domanda sta infatti circolando da ore sul web. Perché Tommaso Zorzi ha citato Giulia De Lellis? Tutto nasce da una Instagram Story pubblicata da Tommaso nella mattinata di ieri, 24 marzo, in cui l’influencer milanese affermava:

Buongiorno raga scusatemi stamattina avevo un po’ di cosine da fare, un po’ di cosine come dice la De Lellis: “vi faccio vedere un po’ di vestitini, un po’ di trucchetti, un po’ di cosine carine”.

Così ha detto, imitandola con la sua solita ironia. Poche ore dopo, la stessa De Lellis sembra aver risposto a Zorzi. Sul proprio profilo Instagram infatti ha detto:

Sto andando ad un’oretta da casa, con tutti i permessi del caso, perché tra poco vedrete una cosetta molto carina. Sì, lo so, dico sempre “cosina, cosetta”, non mi prendete in giro, è una cosa che ho da quando sono piccola.

Giulia De Lellis risponde a chi imita il suo modo di parlare: “Portate pazienza!”

Sembra proprio che questo vizio, anzi “viziettino”, accompagni Giulia fin da quando era un’adolescente. A dirlo è lei stessa, riportando alcune parole della madre:

Ricordo quando vivevo con mia madre le dicevo: ‘Senti, mamma stasera vengono gli amichetti possiamo fare una cena?’ e lei mi rispondeva: ‘A Giu’, ma ancora con questi amichetti? Avete 20 anni.

Anche Rametta, che la imita su TikTok, usa spesso queste espressioni. “Io la amo“, ha commentato GDL sotto a un video di Trash Italiano.

@rametta_

CURIOSONE MIEE✨? – indovinate chi é AHAHAHAHA (ig _rametta❤️)

♬ suono originale – Rametta

Infine ha aggiunto:

Mi dispiace ragazzi, ma ancora per un po’, cioè in realtà spero per molto finché vivrò, dovrete portare pazienza, io uso questi vezzeggiativi di continuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *