Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Giulia Bernardi adotta un bambino a distanza... ma cosa significa? Facciamo chiarezza!

Giulia Bernardi
Giulia Bernardi ha deciso di adottare un bambino a distanza: ecco cosa significa e il suo racconto personale.

“Ho adottato un bambino, sì, avete capito bene!”, così ha esordito Giulia Bernardi in uno dei suoi ultimi video su TikTok. Ha annunciato a tutt* di aver preso la decisione di adottare un bambino… sì, ma a distanza. Ma perché l’ha fatto? Lei ha spiegato tutte le motivazioni che l’hanno spinta a prendere questa decisione. Ma cosa significa adottare a distanza? Ve lo spieghiamo noi!

La scelta di adottare un bambino a distanza è nata dopo aver visto dei video di bambini impegnati illegalmente nel lavoro in fabbrica per il fast fashion (per realizzare i vestiti a basso prezzo che si trovano nei vari negozi). Lei ha infatti trovato un’agenzia che si occupa proprio di questo, cioè dell’accoglienza dei bambini e della loro crescita sana rispettando tutti i diritti umani dell’infanzia quali il gioco, lo studio e l’avere una famiglia. Il bambino di Giulia si chiama Mike, ha 8 anni e vive in Kenya con un fratellino e una sorellina. Giulia lo incontrerà mai? Per le adozioni a scuola distanza difficilmente è possibile conoscere dal vivo il bimbo. Riceverà però delle fotografie, potrà inviargli lettere e lui potrà rispondere, oltre a ricevere suoi disegni e pensierini.

Ma in cosa consiste l’adozione a distanza? Semplicemente utilizzando da tramite una delle agenzie che si occupano di queste operazioni umanitarie si potrà versare una cifra stabilita grazie alla quale sarà possibile aiutare economicamente un bambino. Nel caso di Giulia Bernardi, lei ha detto che al solo prezzo di “un pranzo fuori” può cercare di fornire una vita migliore ad un bambino che non ha tali possibilità. Insomma, non si tratta di una tradizionale adozione, ma senz’altro anche così si può fare la differenza!

@ggiuliabernardi

non vedo lora di conoscere Mike❤️😭

♬ Sad Music – Max-Music
Anche a voi piacerebbe adottare un bambino a distanza?
Sì, infatti stavo cercando delle agenzie proprio per poterlo fare!
No, non sapevo di questa possibilità ma sicuramente mi informerò!

[FOTO: Instagram]