in

Oggi è la giornata mondiale per la prevenzione del suicidio: Jennifer Poni condivide un bellissimo messaggio!

In occasione della giornata mondiale per la prevenzione del suicidio, Jennifer Poni ha mandato un importante messaggio a tutti i suoi fan.

Jennifer Poni
Jennifer Poni

Oggi, 10 settembre 2022, è la giornata mondiale per la prevenzione del suicidio. Questa giornata è stata riconosciuta nel 2003 e si pone come obiettivo quello di aumentare la consapevolezza che il suicidio è un fenomeno che si può prevenire. Per questa occasione, la creator Jennifer Poni ha deciso di mandare un importante messaggio a tutti coloro che si trovano in una situazione simile:

Ho scritto una cosa in onore di settembre che è il mese della prevenzione al suicidio. So che è un argomento delicato, ma questo messaggio deve arrivare a quelle persone che hanno bisogno d’aiuto. Io non sono pronta a parlarvi della mia esperienza per quanto sia accaduta anni e anni fa, ma conoscevo persone che non ci sono più per questo motivo. Non mi prendo nessuna possibilità, ma mi piacerebbe avergli detto questo parole in modo da poterli salvare. Quando una persona soffre così tanto, non è necessariamente detto che voglia essere salvata.

A questo punto, la ragazza si è lasciata andare un discorso rivolto a tutti coloro che stanno passano un periodo di estrema difficoltà:

Non ucciderti oggi, perché la tua prova gratuita di Netflix ha ancora una settimana a disposizione. Non ucciderti oggi perché nessun altro finirà il pollo in frigo. Non ucciderti oggi perché so per certo che McDonald’s introdurrà un nuovo panino il mese prossimo. Sì, a qualcuno mancherai. Si, quel bullo farà un post sdolcinato su Facebook raccontando che persona magnifica eri. Sì, il suicidio è una soluzione permanente a un problema temporaneo. Lo sai da sempre, tutti te l’hanno infilato in gola da quando hai imparato per la prima volta la parola suicidio. Vale la pena ricordare ciò che ti tiene in vita. Quindi, non ucciderti finché non finisci lo shampoo e il balsamo contemporaneamente. Non ucciderti fino a quando Doctor Who non sarà definitivamente cancellato. Non ucciderti finché non dici a qualcuno la tua migliore ricetta della pasta.

Infine, Jennifer Poni ha elencato i motivi per cui vale la pena non cedere, ricordando come, anche tra mille difficoltà, riusciremo a uscirne sempre:

Io ti voglio bene, per me sei importante. È una brutta giornata, non una brutta vita. Il mondo continuerà a girare sul suo asse senza di te, ma pensa a tutte le albe che ti perderai. Pensa a tutte le lacrime che non potrai più versare, e a tutti i dissing degli influencer e delle celebrità su Twitter, su Webboh. Pensa a tutti i girasoli e ai gusti di yogurt gelato. So che sembra inutile di fronte a tutto ciò e vedi solo buio, vedi solo motivi per farti del male. So che ci sarà troppa oscurità per vedere qualcos’altro in quel momento. Devi concederti solo un altro giorno anche se ci vogliono 10.000 di quelle “un’altra mattina” prima di arrivare a un “non vedo l’ora che venga domani”. Si tratta di restare vivi, perché il futuro sta arrivando ed è pronto per te. Ho bisogno solo che tu creda che puoi farcela fino ad allora. Quindi, non cedete. Perché tutte le volte in cui avete detto non ce la faccio, alla fine ce l’avete sempre fatta.

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.