in

Gianmarco Zagato si confessa: ‘Penso di essere lo YouTuber più odiato dagli altri YouTuber” – ecco perché

Gianmarco Zagato è intervenuto in diretta sul profilo Instagram di Webboh per un’intervista esclusiva. Lo YouTuber dei record (1.23 milioni di iscritti al canale in 4 anni) ha raccontato segreti e curiosità sulla propria vita, senza filtri, rispondendo alle domande dei fan.

Tanti si sono chiesti se Gianmarco abbia stretto amicizia, nel corso degli anni, con i colleghi creator e influencer. Lo YouTuber Gianmarco Zagato ha rivelato di non aver legato molto con il resto della community, giusto con i ragazzi del PIT, Luca e Katy e Nicole Pallado. Perché? A sua detta, sarebbe lo YouTuber più odiato dagli altri colleghi in Italia:

Ho questa teoria. Ogni tanto me ne accorgo agli eventi o in occasioni in cui ci sono tanti influencer. Alcuni sono veramente str0nzetti, capisci quando ti snobbano. Ci sono certi che si sentono Beyoncé. YouTube è come una grande classe, c’è sempre il gruppetto di quelli che se la tirano. Forse pensano che l’abbia avuta facile, che ho raggiunto alcuni traguardi in un tempo inferiore a loro. Ed è vero, per me è stato relativamente facile, spesso mi domando perché non l’abbia fatto prima, quando ero più piccolo. Poi magari fanno delle live e parlano di me, è così. Molte volte mi capita di sentirlo a pelle, altre volte lo capisco più tardi, ma comunque non mi tocca più di tanto…

Nonostante le impressioni, tuttavia, Gianmarco Zagato ha rivelato di non ricevere molti commenti negativi dagli spettatori dei suoi video, come capita ad alcuni suoi colleghi. Che anche questo possa essere motivo di invidia? Chissà.

Inoltre, è capitato che alcune idee per video e format, accennate sui social, gli siano state rubate proprio da alcuni colleghi, forse gli stessi che non hanno dimostrato stima per lui. “Ora ho in testa qualcosa, dico solo che in famiglia vengo considerato il Kim Kardashian della situazione. Non voglio dire troppo, che altrimenti mi rubano anche questa!”.

Vi piace lo YouTuber Gianmarco Zagato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *