in

Che fine ha fatto Gianmarco Rottaro? Lui: “Vi spiego perché sono sparito”

Il creator spiega perché ha trascurato i social e promette che l’attesa sarà ripagata

Gianmarco Rottaro
Gianmarco Rottaro

Negli ultimi mesi Gianmarco Rottaro è stato meno attivo sui social, trascurando un po’ TikTok e postando meno anche su Instagram. Ne è cosciente pure lui, a tal punto che ha deciso di spiegare ai suoi fan le motivazioni della sua lontananza. Il creator nelle Storie Instagram ha detto:

Ho riscoperto un interesse che avevo sin da piccolo, mentre ero in Chill House un anno fa. Ho sentito il bisogno di dovervi raccontare determinate cose della mia vita attraverso la musica. Tutti questi mesi sono stati una sorta di preparazione, sia mentale, che vocale, che fisica. Se avete visto Gianmarco cambiare è solamente dovuto alla mia crescita. Penso che non mi basta più comunicare solo attraverso quello. Sento che sia arrivato il momento attraverso ciò che mi piace, attraverso la musica.

L’attesa di scoprire il nuovo Gianmarco sta per finire. La sua evoluzione da creator a cantante si potrà finalmente scoprire tra pochi mesi:

Siamo a dicembre. Sarà un mese pieno di preparativi e di preparazione per l’uscita della prima canzone. Tutto ciò avverrà nel 2022.

L’impegno che il futuro cantante ha deciso di mettere nel coltivare questa passione è dedicato per tutte le persone che gli vogliono bene e che hanno creduto in lui:

Ci sto mettendo tutto me stesso da più di un anno. Lo faccio sia per mio nonno, che ormai non c’è più, che avrei voluto che fosse qui per dimostrargli tante cose e avere una sorta di rivincita, sia per la mia vita, sia per le persone che mi vogliono bene, sia per chi ci ha creduto tutto sto tempo fino ad adesso, chi mi ha supportato e chi ci è sempre stato.

Gianmarco Rottaro ha concluso il messaggio esprimendo il bisogno di fare uscire questo lato di lui e di spiegare perché ha scelto Holy come nome e ha garantito che tutta l’attesa sarà ripagata.

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *