in

Gianmarco Fabrizi, il nuovo tatuaggio raffigura la sua ex Martina Trinca? Facciamo chiarezza

Gianmarco Fabrizi si è tatuato un volto di ragazza sul braccio sinistro. E’ la sua ex Martina Trinca oppure la somiglianza è del tutto casuale?

Gianmarco Fabrizi tatuaggio volto Martina Trinca
Gianmarco Fabrizi tatuaggio volto Martina Trinca

Ieri Gianmarco Fabrizi è andato dal tatuatore per aggiungere al suo braccio sinistro una nuova immagine. Ogni momento è stato raccontato nelle storie di Instagram. Il bellissimo tatuaggio rappresenta un volto femminile con il numero 17 vicino all’occhio e una rosa davanti. Molti, memori del tattoo di un viso (simile a quello di Elisa Maino) che si era fatto marchiare sulla pelle Diego Lazzari, hanno pensato che Gianmarco per il suo si sia ispirato alla sua ex, Martina Trinca. E’ veramente così? Facciamo chiarezza.

Per capire se l’ipotesi circolata sui social fosse vera, abbiamo contattato Gianmarco. Il tiktoker ha ammesso che c’è una certa somiglianza tra il tattoo e il volto di Martina, ma ci ha assicurato di non aver pensato alla sua ex, per il tatuaggio, ma di aver trovato l’immagine su Internet. Non solo: inizialmente voleva farsi fare gli occhi della tigre e aveva già trovato il disegno adatto. Successivamente ha cambiato idea optando per quello che ha adesso. Ci racconta:

Ho deciso di riempire il braccio sinistro con tatuaggi stile “realistico”. Nei giorni scorsi con il tatuatore abbiamo buttato giù un po’ di idee. Avevamo deciso di fare gli occhi di una tigre. Dieci minuti prima ho deciso di farmi questo, così, dal nulla.

Gianmarco ha scelto questa immagine per un motivo prettamente estetico, ma ha voluto aggiungere il numero 17 che per lui ha un significato profondo:

Il 17 è il mio numero. Ho tantissimi ricordi belli e brutti legati a quel numero. Sono nato il 17 dicembre, mia sorella il 17 agosto. Poi mi sono rotto il polso il 17 febbraio. Potrei continuare all’infinito.

Chi pensava ad un messaggio indiretto da parte di Gianmarco Fabrizi per Martina Trinca rimarrà deluso. Il pensiero non gli è nemmeno passato per la testa. La bellezza del tatuaggio, però, rimane. Complimenti a chi l’ha fatto!

[FOTO: Instagram / TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *