in

Gianluca Molin racconta perché non ha finito le superiori: “Dovevo aiutare la mia famiglia, non stavo bene”

Cosa faceva Gianluca Molin prima di entrare in Stardust? Il tiktoker racconta di aver abbandonato gli studi (e di essersene pentito)

Gianluca Molin
Gianluca Molin

Tutti conoscono Gianluca Molin come il Justin Bieber della Stardust, un po’ per il suo aspetto fisico, un po’ perché è sempre stato uno dei suoi riferimenti da bambino. Non tutti sanno, però, che cosa faceva il tiktoker prima di approdare nella celebre house milanese. Il ragazzo veneziano ne ha parlato a RDS Next:

Ho fatto solo tre anni di superiori, poi ho lasciato per andare a lavorare in fabbrica ed aiutare la mia famiglia economicamente. Era davvero tosta la vita in fabbrica. Ero un po’ depresso, un po’ più. Avevo paura per il futuro. Oggi me ne pento, continuerei la scuola.

Il creator, quindi, ha abbandonato in terza superiore (frequentava un istituto professionale idraulico) la scuola per aiutare la sua famiglia. Qualche mese fa ci aveva raccontato:

Fino a qualche mese fa facevo più di otto ore di lavoro in fabbrica. Ciò fa di me una persona molto umile, nonostante la mia fame di successo sia elevata non dimenticherò mai da dove vengo è tutto quello che ho passato. Vado avanti per la mia strada ma sempre con i piedi per terra, volo basso perché di angeli sulla terra non ne conosco se non mio nonno.

Tornando al racconto dell’altro giorno, Gianluca Molin ha rivelato anche cosa stava facendo quando è arrivata la chiamata che, di fatto, gli ha cambiato la vita: “Ho ricevuto un messaggio dalla Stardust mentre giocavo alla Play“.

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.