in

GiampyTek accusato di aver bestemmiato – lui si difende: “Mai detta”

Nelle ultime ore GiampyTek è stato assalito da commenti e insulti sui suoi social per uno spiacevole fraintendimento. Il 6 agosto 2019 lo youtuber ha pubblicato il video SFIDA BOTTLE FLIP SU FORTNITE CON S7ORMY!! CHI PERDE REGALA UNA SKIN! che ha ricevuto fin da subito un ottimo riscontro. Andando però a dare un’occhiata ai commenti si può notare che sono un po’ monotematici ossia si riferiscono tutti ad un particolare momento del materiale. Secondo molti, infatti, al minuto 2:32 della clip in questione Pietro Pestrigiacomo (questo il suo vero nome) avrebbe bestemmiato.

È per questo motivo che il ragazzo si è visto costretto a pubblicare il nuovo CHIARIAMO UNA COSA: NON L’HO DETTO. Nel video, infatti, viene spiegato che si è trattato di un errore, di una parola non capita bene. E non è stata solo una semplice “scusa” fine a se stessa perché GiampyTek ha mostrato le prove concrete facendo sentire e vedere il filmato al ralenti per far comprendere perfettamente l’espressione incriminata (che altro non era che “porco due”).

Su Youtube faccio il possibile per evitare le bestemmie perché non è una cosa carina da mostrare in video” ha commentato il protagonista delle accuse “Spero che questo spiacevole disguido si sia chiarito adesso”.

GiampyTek si è così trovato al centro di una polemica per un errore che non ha neanche commesso. Questo video di “scuse” è stato quindi ovviamente un necessario fuori programma per risolvere la faccenda. La sua “giustificazione” è stata comunque più che onesta; con calma e sincerità, lo youtuber ha raccontato l’accaduto unicamente per dimostrare la sua innocenza e non per aumentare i mi piace e la fama.

Nella speranza che la passione dei content creator venga intaccata sempre meno spesso da questi inutili malintesi, auguriamo a GiampyTek tutto il successo che si merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *