in

Giacomo Attanà e Leonardo Maini Barbieri hanno fatto pace? Le loro dichiarazioni shock!

Il loro dissing ha fatto sognare gli amanti del gossip e ora, cosa accade? Giacomo Attanà e Leonardo Maini Barbieri sono diventati amici?

Giacomo Attanà e Leonardo Maini Barbieri
Giacomo Attanà e Leonardo Maini Barbieri

C’è un risolto shock in uno dei dissing più appassionanti degli ultimi mesi. Giacomo Attanà e Leonardo Maini Barbieri hanno fatto pace? Andiamo con calma. È ormai nota a tutti l’antipatia che nutrono l’uno nei confronti dell’altro. L’ultima “puntata” del dissing risale ad appena 10 giorni fa (ecco cos’era accaduto) ma, come sappiamo, ha radici ben più profonde. Ora sembra proprio che tra i due ci sia almeno una tregua. Qualche ora fa, infatti, Leonardo ha pubblicato una IG Story in cui si intuiva che stesse per avere un confronto con Giacomo. E la didascalia di accompagnamento era: “Preparare i Pop Corn“. Poi, poco dopo, lo stesso Giacomo ha spiegato cos’è accaduto.

Giacomo Attanà e Leonardo Maini Barbieri, ecco cos’è accaduto

Giacomo ha pubblicato su Instagram lo screenshot di una videochiamata con Leonardo. I due, simpaticamente, si salutano con il… dito medio. Ebbene sì, forse questo è il loro modo di dire che sono arrivati a un punto di incontro? Ecco cosa ha scritto Giacomo:

Nel bene, ma forse più nel male negli ultimi mesi la tua faccia ha occupato tutta la mia galleria immagini ed il tuo nome ha intasato le mie giornate! Quindi meriti che ti dedico questo post sartoriale! Un primo confronto privato per fare il punto della situazione. Ovviamente è terminato con un ??, ma per ora va bene così. Grazie a te su Tiktok sono nate le #favelas!

E poi, in un commento, ha spiegato:

È stato un primo confronto ed era doveroso! Dopo tanto, finalmente ci siamo riusciti! Non siamo amici, ma essendo nato tutto sui social volevo condividere con voi anche questa cosa! Come ben sapete sin da subito ho cercato un confronto! Meglio tardi che mai!

I follower si sono scatenati con i commenti. “Ora migliori amici?“, ha scritto qualcuno. Oppure: “Ma come privato? Io voglio sapere tutto“. E anche noi vogliamo sapere tutto e non escludiamo di riuscirci presto.

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *