in

Gavin Thomas, com’è diventato il bambino-meme più famoso del mondo? Ecco le foto attuali

A tre anni aveva già 1 milione di follower. Stiamo parlando di Gavin Thomas, uno dei bambini più famosi al mondo (dall’America alla Cina). Senz’altro, è conosciuto per aver “prestato” – a sua insaputa, perlomeno all’inizio – il volto a uno dei meme più conosciuti della storia del web. Oggi vi raccontiamo la sua storia.

Era il 2013 quando Gavin diventò famoso grazie allo zio Nick Mastodon (una delle prime star di Vine), il quale cominciò a pubblicare dei video proprio su Vine con il nipote protagonista. Non era un bel periodo per la sua famiglia. Infatti suo nonno era appena venuto a mancare dopo una lunga battaglia contro il cancro. La sua famiglia ogni domenica si riuniva e zio Nick, con il permesso della mamma Kate, pubblicava dei contenuti con il bambino protagonista. Un successo fulminante. Più passava il tempo e più il volto di Thomas cominciava a venir usato come meme. Amato e apprezzato da tutti per il suo volto simpatico e sorridente, era difficile non trovare trovare una faccia di reazione per ogni situazione. E pensare che suo papà fino al 2017 è stato ignaro del successo del figlio

Gavin Thomas oggi: com’è diventato?

Nato il 29 ottobre 2010, oggi ha 9 anni. Thomas non è il suo vero cognome, infatti la famiglia ha deciso di utilizzare uno pseudonimo. Attualmente frequenta una scuola nel Minnesota, ma anche una scuola di recitazione. E’ un appassionato di Fortnite, infatti il suo sogno sarebbe diventare un gamer su Youtube. “Sembra davvero che il popolo di Internet lo stia cercando“, ha recentemente raccontato la mamma.

Attualmente Gavin è attivo su tutti i social. Da poco è attivo anche su TikTok (dove ha meno di 10mila followers).

View this post on Instagram

Hi

A post shared by Gavin (@gavinthomas) on

View this post on Instagram

Learning about fruit in Chinese class. ? ?

A post shared by Gavin (@gavinthomas) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *