in

Gaia Bianchi e Giulia Paglianiti “contro” Brisida e Aurora Baruto in Duomo: un riassunto della vicenda

Potremmo chiamarlo “Duomo gate“. Il 3 ottobre davanti al Duomo di Milano centinaia di persone hanno assistito a un confronto “acceso” tra le Superchicche di TikTok, ovvero Gaia Bianchi e Giulia Paglianiti, e le ragazze della Stardust House, Brisida e Aurora Baruto. Cos’è successo? Le tiktoker si sono trovate faccia a faccia per provare a risolvere vecchi rancori e vecchi problemi. Secondo quanto ci è stato riferito, tra le varie cose, Gaia avrebbe (il condizionale è d’obbligo!) accusato Brisida di aver avuto un rapporto con Valerio Mazzei.

Ma ecco cosa hanno raccontato i diretti interessati. Parliamo da Giulia Paglianiti, che ha detto la sua tramite le storie di Instagram:

“Non capisco cosa ci sia di così scandaloso in delle persone che discuono di cose loro, di screzi vecchi di cui voi non sapete niente. Non serve tutto questo. Sono cose private, nostre, vecchie. Scialla. E’ successo in Duomo semplicemente perché le ho visto e ho detto parliamo. Se ho dei problemi con una persona vado da lei e le chiedo di parlare. Non devo prendermi appuntamenti. I motivi sono cose private che non c’entrano con i social, non capisco cosa ci sia di strano in persone che si chiariscono”.

Anche Gaia Bianchi ha sminuito la faccenda: “Tranquilli, stavamo discutendo di screzi avuti con determinate persone. Non è successo niente. Abbiamo parlato di alcune cose, niente di che“. Poi in live ha aggiunto:

“Potete prendere le parti di chi volete, me ne sbatto. Voi state nel vostro, noi nel nostro. Basta che la gente non spari stronz*te. Oggi ho avuto delle belle litigate, ho avuto le mie rivincite. Sono state noi a dire ‘andiamo da un’altra parte’, ci siamo spostate dalla Piazza”.

Gaia Bianchi e Giulia Paglianiti “contro” Brisida e Aurora Baruto in Duomo: un riassunto della vicenda

Aurora Baruto in live ha spiegato il suo punto di vista sul Duomo Gate:

“A me hanno dato della falsa di mer*a, mentre Brisida è stata insultata pesantemente. Noi stiamo raccontando tutto perché siamo stanche di essere ritenute come quelle che fanno tutto per hype. Loro hanno fatto una storia per dire che abbiamo risolto. Io avevo chiesto di risolvere la quesitone e Gaia mi ha risposto ridendo ‘Non c’è nulla da risolvere’.

Sono cose che dovevamo risolvere privatamente, lontano dagli occhi dalla gente. la cosa che mi dà fastidio è quello che hanno detto a Brisida dandole della poco di buono in maniera più maleducata. Lei c’è rimasta stra male”.

Brisida nelle Storie di Instagram ha aggiunto:

“Sto ricevendo commenti e accuse tipo ‘lo fate per hype’. Io la prima cosa che ho fatto è stata dire ‘spostiamoci da qua perché non voglio dar spettacolo’. La risposta è stata negativa, anzi hanno iniziato a insultato e a dire parole pesanti. Dalla mia bocca non è uscita neanche un insulto. Noi stiamo state zitte perché non volevamo alimentare le cose. Certe persone ora fanno storie per dire che abbiamo risolto. Da entrambe le parti c’è stata la voglia di risolvere, ma non c’è stato modo. Farlo davanti alle persone è stato disgustoso”.

Che caos!

https://www.instagram.com/p/CF4u33wD512/

What do you think?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bryce Hall, le curiosità sui suoi genitori: il papà ha un passato in galera, la mamma l’ha cresciuto da sola

Vi spieghiamo perché i cantanti famosi vanno nella Stardust House