in

Alcune foto intime di Gaia Bianchi girano su TikTok? Lei smentisce (di nuovo) tutto: ecco lo sfogo!

Gaia Bianchi è stata vittima di gruppi Telegram e su TikTok: c’è chi ha usato la sua foto come merce di scambio per altre foto.

Ormai da anni su gruppi Telegram più che discutibili girano presunte foto di Gaia Bianchi. L’influencer aveva già smentito all’epoca, e continua a smentire oggi: non è lei in quelle foto, che nelle scorse ore sono sbarcate anche su TikTok, che per via di un bug ha permesso la pubblicazione di foto non adatte ai minori. Scatti intimi, molto espliciti, apparsi in alcuni video che hanno schivato le linee guida dell’app.

Dal 2020 girano queste foto di una tipa nud4 e le spacciano per mie. Non sono io, secondo voi sono io? Hanno photoshoppato il nome di Instagram e messo sopra quella foto, sembra che l’abbia mandata io ma non ho mai fatto né mandato foto di quel genere. Nel 2022 ritiriamo fuori le stesse foto del 2020, quando avevo detto che non ero io, di svegliarsi? È inutile che dite “bella la foto”, potete credermi o meno, ma non sono io quella.

Ecco cosa aveva detto invece sulle Stories di Instagram nel 2021:

Parlo per l’ultima volta di queste foto dato che questa storia va avanti da mesi e mesi. Ogni giorno mi arrivano le solite tre foto con la domanda ‘Sei tu? Ho le tue foto da nud@’. Ragazzi, lo dico per l’ultima volta. Partiamo dal presupposto che io non faccio foto da nud@, non avrei motivo, non mi piace questa cosa. Ma poi vi sembro io in quelle foto? Io ho il piercing all’ombelico, un tatuaggio sul linguine e dietro la schiena. In quelle foto non ci sono, non è il mio fisico. Poi se volete continuare a credere che sia io fate pure. Mi dispiace solo per voi, poveri maschetti.

Già nell’estate 2020 Gaia aveva parlato di questo argomento. Qui sotto trovate quell’episodio.

Quando Gaia Bianchi è finita sul gruppo Stupr0 tua sorella 2.0. Lei: “Sembrate un branco di animali”

Articolo del 13 luglio 2020Gaia Bianchi è stata vittima di uno spregevole episodio: l’influencer ha trovato una sua foto sul gruppo TeleGram Stupr0 tua sorella 2.0. Andiamo con ordine e ricostruiamo la vicenda.

Ieri mattina Gaia ha pubblicato nelle sue storie una foto in maglietta e mutandine, accompagnata dalla canzone di Gemitaiz Giuro che e da una didascalia: “Un po’ di self-confidence“. Dopo qualche ora, purtroppo, la foto è finita nel discutibile gruppo Telegram Stupr0 tua sorella 2.0. Uno degli utenti la usava come moneta di scambio per altre foto di ragazze. Scoperto il fatto Gaia ha commentato su Instagram:

Ho postato questa foto stamattina, perché oggi mi sono svegliata e mi sono piaciuta particolarmente. C’è veramente in giro gente così demente che si eccita per così poco? Malati di mente che siete. Luridi. Se i vostri ormoni sono così quando vedete foto del corpo di noi ragazze, quando vedete una fi*a che fate? Ripigliatevi che mi sembrate un branco di animali.

Fossero foto a sfondo sessuale / hot / cose spinte capivo pure, ma è una semplice foto allo specchio senza pantaloni dove non si vede neanche la…

Pezzenti!

Purtroppo queste cose sono all’ordine del giorno, non solo per le webstar, ma anche per le persone comuni. Speriamo che la denuncia pubblica di Gaia Bianchi possa servire a chi di dovere per prendere i dovuti provvedimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.