in

Chi è Francesco Notaro e perché per tutti è “l’Harry Potter italiano”

Francesco Notaro
Francesco Notaro

Anche TikTok Italia ha il suo Harry Potter: lui è Francesco Notaro, un sedicenne creator di Lamezia Terme (Catanzaro) iscritto al liceo classico, interessato alla magia sin da piccolo, molto somigliante esteticamente al protagonista della famosissima saga letteraria e cinematografica. Webboh l’ha contattato per farsi raccontare qualcosa di più. Ecco cosa ci ha detto.

Com’è nata la passione per Harry Potter?

La passione per Harry Potter nasce da piccolo, perché ero molto interessato alla magia. Sin da piccolino le persone per strada mi fermavano perché vedevano in me una somiglianza con il personaggio, però io non capivo chi fosse. Non l’avevo mai visto. Allora i miei genitori me l’hanno fatto vedere e da lì è nata la passione.

Preferisci i libri o i film?

E’ difficile da dire. Nei libri ci sono molte parentesi che nei film non vengono trattate. Ciò nonostante i film descrivono alla perfezione i libri, quindi ti direi che preferisco entrambi, ma se devo scegliere ti dico i film.

Quali sono i tuoi personaggi preferiti?

I personaggi preferiti sono tanti, però quelli che mi hanno colpito di più sono Harry Potter e Albus Silente.

@francesco_notaro_

Commentate con una risposta che avrebbe dato Ron o Hermione a questa affermazione

♬ suono originale – Gabriel Soranzo

Come hai iniziato la tua esperienza da Harry Potter su TikTok?

Tutto è iniziato verso il 9 novembre, quando ho aperto il mio account su TikTok. All’inizio non sapevo che video fare, anche perché aprii l’account per scherzo. Con il passare delle settimane mi impegnai sempre di più con la creazione di video, non vedendo però un riscontro positivo con i follower. Successivamente decisi di cimentarmi nei trend di ballo (anche se totalmente negato) e verso i primi di febbraio raggiunsi i miei primi 10K.

Poi arrivò il lockdown che mi permise ancora di più di concentrarmi sulla creazione di contenuti che potessero interessare alle persone. In quel periodo le persone iniziarono a trovare una certa somiglianza con Harry Potter. Allora iniziai a fare video mentre recitavo scene dei film della saga. Vidi che le persone si interessarono ai contenuti che portavo. In quel periodo ebbi una crescita esponenziale. Continuai a fare video a tema Harry Potter, perché attiravano tantissime persone che vedevano una somiglianza tra me e l’Harry Potter descritto nei libri. Ad oggi continuo a fare video in cui recito scene di Harry Potter. Ho fatto anche amicizia e video collaborazioni con personaggi che assomigliano ad altri attori di Harry Potter (naturalmente più famosi di me).

Su TikTok, però, non ti limiti a Harry Potter…

Esattamente. Durante il lockdown iniziai a stringere amicizie con alcuni tiktoker. Insieme a loro creai un gruppo di nome p_lock. Oltre a questo cerco sempre di portare argomenti genuini all’interno del mio profilo, parlando anche di tematiche importanti, nelle dirette e nei video.

Cosa sogni per il futuro?

In questo periodo ho raggiunto un mio benessere grazie a TikTok, ai P-Lock e alla nostra bellissima amicizia, a Harry Potter, ma soprattutto grazie ai miei. So che la strada è ancora molto lunga, ma sogno di diventare un attore.

Francesco Notaro social

What do you think?

2 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alberico De Giglio è stato bocciato 3 volte: ecco il racconto del tiktoker

TikTok Anime Style

Questo filtro di TikTok ti fa vedere come saresti nel tuo anime preferito: ecco come funziona