in

Free Fortnite: ecco perché è iniziata una guerra legale tra Epic Games e Apple

Da qualche ora sull’app di Fortnite è comparsa la scritta Free Fortnite con la seguente descrizione: “Epic Games ha sfidato il monopolio dell’App Store. Come rappresaglia, Apple sta bloccando l’uso di Fortnite su un miliardo di dispositivi. Visita fn.gg/freefortnite e unisciti alla lotta per impedire che il 2020 diventi un altro 1984“. Ma cosa sta succedendo? Ora cerchiamo di spiegarvelo in parole semplici.

Tutto è cominciato con Epic Games, che ha aggiunto al videogioco un sistema di pagamento diretto che consentiva ai giocatori di bypassare il sistema di transizioni del 30% dell’Apple Store. Successivamente l’azienda fondata da Steve Jobs ha deciso di eliminare Fortnite da tutti i dispositivi iOS. La conseguenza? Il creatore del videogioco ha deciso di citare in giudizio (cioè l’ha inviati a presentarsi di fronte al Giudice di Pace per celebrare una causa) Apple per il modo in cui gestisce il suo Store. Secondo Epic Games, il giudice federale dovrebbe obbligare Apple la sua condotta ritenuta “di monopolio” e “anticoncorrenziale”. Infatti per stare sull’Apple Storie gli sviluppatori di app chiedono di pagare il 30% di commissioni sulle transizioni.

“Il gigante che cerca di controllare i mercati, bloccare la concorrenza e soffocare l’innovazione. Apple è più grande, più potente, più radicata e più perniciosa dei monopolisti del passato“, è l’accusa di Epic. Da Apple rispondono che la sua posizione è legittima nonché necessaria per mantenere le applicazioni ei loro utenti al sicuro da hacker e truffatori.

Dove si può scaricare Fortnite ora? Come funzionerà con gli aggiornamenti?

Al momento Fortnite si può scaricare dal Play Store di Android. Chi ha già installato Fortnite su iOS potrà continuare a giocare, ma non potrà ricevere aggiornamenti fintanto che l’applicazione non tornerà ufficialmente sull’App Store. Cosa succederà con i prossimi aggiornamenti?

Una volta che il Capitolo 2 – Stagione 4 comincerà i giocatori che accedono a Fortnite potranno ancora giocare la versione 13.40 di Fortnite, ma non potranno accedere a qualunque nuovo contenuto o al nuovo Battle Pass” ha spiegato Epic Games.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *