in

La prima stagione del secondo capitolo di Fortnite è uscita!

Finalmente la prima stagione del secondo capitolo di Fortnite è uscita! Dopo l’operazione maestosa per fomentare i fan del gioco sparatutto cartoonizzato più bello di sempre, la Epic Games ha rilasciato l’ultima versione: il capitolo 2, stagione 1.

Il trailer della prima stagione del secondo capitolo di Fortnite

Finalmente si apre la Season 1 del secondo capitolo!

Vi abbiamo già parlato puntualmente dell’hype che ha creato il famosissimo buco nero di Fortnite. Con questa metafora cosmica la Epic Games ha concluso la prima stagione e ha generato una suspence incredibile nei gamer di tutto il mondo. Solo in Italia è stato battuto il record di ascolti (70 mila) con Giorgio Calandrelli, in arte Pow3r, come vi abbiamo segnalato qui.

I nuovi lupi di mare a Fortnite

Le novità più importanti da segnalarvi sono quelle legate al mare. Troviamo non solo una mappa completamente nuova con 13 località diverse e una nuova storyline ma anche delle nuove skill e classi per personalizzare ancora di più il gioco. Come se non bastasse troviamo nuovi veicoli, nuove armi e un nuovo sistema di building. A queste novità radicali si aggiunge la possibilità di portare in braccio i propri compagni, nuotare, pescare e addirittura guidare motoscafi!

Secondo capitolo di Fortnite
Ecco Pow3r impegnato nella nuova modalità di pesca

Pescare per trovare nuovo loot

Stiamo assistendo alla live di Pow3r su Twitch che questa sera regalerà delle skin casualmente di Teamfight Tactics e abbiamo provato il gioco. Andare in motoscafo ti permette di viaggiare molto più velocemente non solo surfando sulle onde del mare ma anche impennando sulla terraferma. La pesca in alcuni punti ben segnalati del mare permette di equipaggiarti in una maniera totalmente nuova. Cercare loot dietro una parete, all’interno di un edificio era più facile anche se non privo di rischi. Adesso è ancora possibile farlo ma pescare è più emozionante perchè ti costringe a esporti in campo aperto ai colpi degli altri player.

Bello il nuovo capitolo ma ci vuole un po’ di pazienza

Inoltre ci sono 100 ricompense nuove e salendo di livello si possono ottenere fino a 1500 V-buck da spendere nel negozio. Che dire? Questa volta la Epic Games ha prepotentemente innovato il mondo di Fortnite e possiamo dire che senza ombra di dubbio ha fatto un lavoro mostruoso e gliene riconosciamo perciò tutti i meriti. I bug che abbiamo riscontrato non sono pochi ma siamo certi che la Epic Games non tarderà a fixarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *