in

Follettina è tornata (con una canzone… antisocial!)

Follettina
Follettina

Follettina è tornata: la creator ha annunciato l’uscita della sua nuova canzone, Sei tu unico e libero. Nel video, pubblicato sul suo profilo Instagram ha detto (in modo molto formale):

Ciao a tutti Follettini e Follettine. Allora volevo ricordarvi che oggi alle ore 15 uscirà la mia nuova canzone su tutte le piattaforme. Sempre oggi, ma alle 17, uscirà il videoclip, ma sul mio canale YouTube. Rimanete sintonizzati. Top.

La canzone, scritta da Fabrizio Pedrizzi, arrangiata da Natalino Di Mezzo, è disponibile su tutte i principali store digitali come Apple Music e Spotify.

Nel video, che potete vedere qui sotto, Follettina cerca di convincere i suoi amici a staccarsi dai propri smartphone per tornare a vivere nella vita reale e gustarsi la pizza.

La canzone di Follettina vi convince o preferivate La regina di YouTube?

Sei tu unico e libero: testo

Nei sogni credi
Restando in piedi
Continua e spera
Solo in ciò che vedi
Non cambiare faccia
Segui una traccia
Non diventare un copia e incolla senza anima
Osserva i passi che fai
La vita non è un display
E non sottovalutare chi sei
(conviene)

Stai a contatto con la realtà
Cambia profilo/identità
Chi ci è già passato lo sa

Sei tu, unico e libero
Non sentirti un social mediatico
Mi piaci tu fuori dal limite
Il regista del tuo spettacolo
Sei tu, unico e libero
Abbracciarsi senza un telefono
Mi piaci tu fuori dal limite
Ora insieme a me senza regole

Lasciarsi illudere
Da un mondo semplice
Perdendo tempo
Chattando ogni momento
Ora basta fingere
Cominciamo a vivere
Riuscendo a ridere
Non è così difficile!

Mentre il mondo gira continuamente
Resti immobile senza un presente
Nella vita virtuale che ti annulla nel grandangolo

Sintonizzati su quello che fai
Le emozioni non finiscono mai
Chi ci è già passato lo sa

Sei tu, unico e libero
Non sentirti un social mediatico
Mi piaci tu fuori dal limite
Il regista del tuo spettacolo
Sei tu, unico e libero
Abbracciarsi senza un telefono
Mi piaci tu fuori dal limite
Ora insieme a me senza regole

Sta a contatto con la realtà
La tua vita non è un display
Osserva i passi che fai
(conviene)
E non sottovalutare chi sei
Sintonizzati su quello che fai
Le emozioni non finiscono mai
(ci credi)
Sta a contatto con la realtà
La tua vita non è un display
E non sottovalutare chi sei
(conviene)
Sintonizzati su quello che fai
Le emozioni non finiscono mai
Chi ci è già passato lo sa

Sei tu, unico e libero
Non sentirti social mediatico
Mi piaci tu fuori dal limite
Il regista del tuo spettacolo
Sei tu, unico e libero
Abbracciarsi senza un telefono
Mi piaci tu fuori dal limite
Ora tieni a me senza regole

[Foto: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *