in

Fishball, Grelmos e Mauro Rossiello, scoppia la polemica: che cos’è successo?

In questi giorni sta montando un polverone sui social italiani. Una discussione a colpi di Instagram Stories che ha coinvolto tantissimi volti noti. Si tratta della grande polemica che ha visto protagonisti Grelmos, Christina Bertevello, Fishball e nelle ultime ore anche Mauro Rossiello e Roberryc. Che cos’è successo? Abbiamo cercato di fare un po’ di chiarezza, consapevoli del fatto che la questione è tutt’altro che chiusa.

Dopo che Grelmos è stata accusata di aver plagiato un’artista americana con il suo ultimo brano (vi abbiamo raccontato tutto nel dettaglio qui), questa si è scagliata contro le BADA$$, lanciando una frecciatina di fuoco. Stando alle parole di Grelmos, il trio composto da Fishball, Christina Bertevello e Valentina Fradegrada avrebbe realizzato Cuba sulla base di Veleno 7 di Gemitaiz e Madman. “Sembra di stare a Cub… ah no!”, il messaggio volto a trovare le somiglianze, in una Storia di Instagram in cui si sente la base del brano dei due rapper.

A questo video ha replicato inferocita Fishball, con un lungo discorso su Instagram contro la rapper, farcito di offese ed insulti non da poco (alcune Stories sono state rimosse da Instagram). Oltre ad accuse “musicali” sul presunto plagio del brano, anche alcune private: stando al suo racconto, la ragazza avrebbe inviato foto spinte al suo fidanzato, così da farlo passare come traditore. Non è tutto, perché Fishball ha anche smentito ogni pettegolezzo sulla copia della canzone di Gemitaiz e Madman, dimostrando che il pezzo delle BADA$$ uscì un anno prima di quello incriminato:

Io sono una persona vera, una volta che sbagli con me, tu per me sei sparita dalla faccia della Terra. Hai capito? Per questo non ho mai voluto parlare con te o chiarire come ha fatto Christina. Io non sono una deficiente, vengo dalla Sardegna, ho un onore, cosa che tu non hai.

La critica di Fishball è continuata con la conta delle note che Grelmos avrebbe copiato da Baby Fendi. Più di 20, stando alle sue analisi. Nelle ore successive, l’account Instagram di Grelmos è scomparso, lasciando l’interrogativo se ciò sia accaduto per le segnalazioni o per suo volere. Su Twitter la rapper ha rivelato:

Prima mi segnalate in massa e poi dite che mi sono tolta per insulti? Non sapete più a cosa attaccarvi.

Al dissing ha partecipato anche Mauro Rossiello, sostenendo la tesi di Grelmos e difendendo la sua amica. Il tiktoker ha detto su Instagram che Fishball dovrebbe ringraziare lui e il suo gruppo di amici influencer per aver fatto in modo che le sue canzoni circolassero sulla piattaforma. Fishball ha risposto a Mauro, definendolo ipocrita, dal momento che in passato ha ballato e cantato alcune delle sue canzoni in trend. Lui ha replicato:

Il video è di due anni fa come si vede dalla mia faccia ed era l’unica canzone che era un trend per davvero e tra l’altro manco l’ho pubblicato io quel video, ma una mia amica. Fate tanto le girl power e poi vi insultate tutte quante.

Io faccio il girl power quanto mi pare, vi state rendendo ridicoli”, ha detto poi Fishball, sottolineando di essere inattaccabile e sempre vera. Come sottolineato all’inizio, poi, all’interno della polemica è entrata anche Roberryc. Mauro Rossiello ha infatti pubblicato alcune foto di Fishball e Roberta con e senza trucco, mentre la fitness creator ha sottolineato: “Io non ho mai negato di photoshopparmi, voi però siate coerenti”. Che confusione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *