Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

[TW] Fedez ha tentato il suicid* o a soli 18 anni, ecco la causa e il racconto!

Fedez
Fedez parla a Belve di un periodo buio della sua vita in cui era dipendente dalle droghe e ha tentato il suicid*o!

L’intervista di Fedez a “Belve”, tra lacrime e interessanti confessioni, ha dato fatto il giro del web. Un racconto nello specifico ha toccato molto il pubblico. Il cantante ha parlato di un particolare anno nella sua vita, caratterizzato da disturbi e dipendenze che lo hanno portato addirittura a tentare il suicid*o a soli 18 anni. Ecco le motivazioni e come ne è uscito.

L’anno di cui ha parlato Fedez è stato quello tra i 16 e i 17 anni, momento in cui ha deciso di abbandonare gli studi e che si è concluso con un tentativo di suicid*o a soli 18 anni. Federico ha provato a tagliarsi le vene. Questo periodo della sua vita è stato caratterizzato dall’uso di dr*ga, compresa quella pesante come la coca*na. Lui ha dichiarato che è stato facile entrare in questo giro e molto difficile uscirne e ci è riuscito soltanto grazie alla presenza dei suoi genitori:

Un anno, breve ma intenso. Tra i 16 e i 17 anni. Ho smesso perché a 18 anni ho tentato il suicid*o tagliandomi le vene quindi ho smesso. È stato facile entrarne e difficile uscirne. Queste droghe sprigionano la serotonina, l’ormone del piacere. Ho sperimentato sulla mia pelle cosa significa avere una dipendenza

Insomma, questo è stato senz’altro uno dei momenti più bassi della vita del rapper, che però fortunatamente si è concluso. Poco dopo ci sono stati risvolti positivi nella sua vita e l’inizio della sua carriera musicale che lo hanno portato fino ad oggi.

E voi, eravate a conoscenza di questo periodo buio nella vita di Fedez?
Sì, lui ne aveva già parlato in altre interviste!
No, non lo sapevo

[FOTO: Instagram/RaiPlay]