in

Un’attivista scrive: “Fedez ha sconfitto il cancro in tre giorni”. Lui risponde e l’asfalta, ecco cos’è successo!

Fedez decide di rispondere all’attivista che lo ha accusato di essere guarito dal tumore in 3 giorni: “Se solo sapessi le conseguenze dell’intervento non ci scherzeresti sopra”.

A marzo di quest’anno, Fedez aveva annunciato l’inizio della sua battaglia contro il tumore. Dopo essere stato operato d’urgenza, il cantante è tornato a condurre la sua vita quotidiana. Questo graduale ritorno alla normalità, è stato aspramente criticato da un’attivista, che lo ha accusato di essere guarito “troppo velocemente”. Ricostruiamo la vicenda.

La polemica è nata dal profilo Instagram di Serena Mazzini, già nota per aver disapprovato la serie “The Ferragnez“. Con una Storia, l’attivista si è schierata contro un TikTok in cui Chiara Ferragni invita a continuare la lotta per i propri diritti, rivelando la sua preoccupazione. A tal proposito, Serena ha deciso di dire la sua, replicando all’influencer e mettendo a confronto le cure ricevute da Fedez con quelle di un cittadino comune, definendole non reali: “Diritto alla salute, che sia reale, perché anche a noi comuni mortali piacerebbe sconfiggere il cancro in 3 giorni invece di essere in attesa per una colonscopia da 7 mesi”.

Dopo aver letto queste parole, Federico ha espresso il suo punto di vista, pubblicando una serie di Storie in cui contesta le insinuazioni dell’attivista:

Non è la prima volta che questa “attivista” appoggiata da giornalisti ed artisti gioca sulla mia malattia, dicendo che sarei guarito in 3 giorni da un tumore come se fosse stato tutto uno scherzo. Giocare sulla mia guarigione come se fosse una colpa oltretutto senza sapere che sono stato operato d’urgenza tramite sistema sanitario nazionale come qualsiasi comune mortale.

Pochi istanti dopo, Fedez ha parlato delle conseguenze dell’intervento, invitando l’attivista a non scherzare con quanto ha dovuto passare negli scorsi mesi:

Se solo sapessi le conseguenze di un intervento che ha delle conseguenze irreversibili forse non ci scherzeresti sopra per rendere più piccata la tua voglia di critica sociale. lo non sono guarito in 3 giorni. Ma alla stupidità umana a volte non esiste cura. Scusate lo sfogo ma credo che a tutto ci sia un limite. Io so quello che ho passato e non lo auguro a nessuno. Ma soprattutto mai mi permetterei di dileggiare o sminuire in questo modo. Anche se dovesse trattarsi del più cattivo o ricco su questo pianeta.

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.