in

Federica Naples non farà più parte de Il Pagante, i motivi sono seri: “Soffro di attacchi di panico”

Federica ha lasciato Il Pagante, che ora sarà composto soltanto da Eddy e Roberta. Perché? Ecco cos’ha raccontato lei.

Federica Naples, assieme a Eddy Veerus e Brancar, è stata il volto per un decennio de Il Pagante, il trio musicale che ci ha fatto ballare con hit tipo “Open Bar“, “Settimana bianca“, “Portofino“. Da oggi non fa più parte del gruppo. Lo ha annunciato ai suoi fan, che tuttavia avevano già cominciato a sospettare qualcosa dato che non era più presente ai concerti del gruppo. Il motivo l’ha spiegato lei stessa, ed è serio: soffre di attacchi di panico ed ansia. Dopo dieci anni, Federica ha capito che non amava più questo lavoro. Così, ha deciso di voltare pagina.

Tutto è cominciato nel 2019, quando stava andando a fare una data a Jesolo. D’estate il trio faceva anche 60 concerti in due mesi e mezzo. Tanta roba. Lei a Rolling Stons racconta: “Ho iniziato a stare male in aeroporto. Mal di stomaco, nausea, stanchezza“. Lì è iniziato il suo calvario. E’ andata in vacanza, ma quando è tornata gli attacchi erano ancora lì ad aspettarla. Poi è arrivata la pandemia e si è sentita “protetta” tra le mura di casa. Andava tutto bene, finché sono andati a Portofino a registrare il video della loro canzone. “Lì ho avuto un altro brutto attacco. Ero in casa da sola, son stata molto male. Lì si è acceso qualcosa che mi ha fatto dire: c’è qualcosa che non va col mio lavoro. Esatto, ero sopraffatta dall’ansia, dalla paura. Ho perso parecchio peso. E piangevo molto. Più mi concentravo sul problema e peggio stavo“.

Prima ho provato a distaccarmi dalle date, a non fare più concerti: non riuscivo neanche più a uscire la sera. Ripudiavo tutto quello che riguardava il mondo della notte. Se non andavo a letto presto mi agitavo. Vedere gente ubriaca, sentire schiamazzi, mi creava molta ansia. Ci sto ancora lavorando (….) Speravo che mi tornasse la voglia, speravo di capire che era un periodo passeggero. Invece quella voglia non è mai tornata. È stato un punto a capo. Ho capito che il mio lavoro non mi piaceva più, che mi creava angoscia. Il problema è che non riuscivo ad accettarlo”.

La decisione di lasciare Il Pagante è arrivata verso la fine del 2021, ma è stata comunicata al resto del team a gennaio 2022. “Loro non se lo aspettavano, forse solo Eddy aveva capito, ma sperava non capitasse. La decisione non è stata semplice neanche per me, non volevo arrivare a questo punto. Il Pagante è la mia seconda famiglia. Non ho neanche un piano B, ho sempre fatto solo questo. Non ho mai pensato ad altri lavori, a niente. Quindi immagina. Ora mi ritrovo sulle mie gambe“. Ad aprile 2022 farà gli ultimi concerti a Roma e Milano, poi l’addio definitivo. Noi non possiamo far altro che farle un grande in bocca al lupo!

Indice

Il consiglio di Federica Naples per chi soffre di questi disturbi

Chiunque abbia un malessere deve chiedere aiuto. Il tabù è che se vai da uno psicologo, psicoterapeuta, psichiatra, allora automaticamente sei pazzo. Questa narrazione è tremenda. Bisogna parlare con professionisti e con persone che ci diano gli strumenti per uscirne e tornare a stare bene. In un periodo storico come questo quello che consiglio è davvero di non avere paura di chiedere aiuto. Ci sono le strutture, gli sportelli a scuola, guardatevi intorno. Non abbiate paura.

Rolling stones

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.