in

Fabiola Baglieri è italiana o straniera? Chi è? Tutte le curiosità sulla “sosia” di Kendall Jenner!

Conosciamo meglio Fabiola Baglieri, che su TikTok è stata definita la sosia italiana di Kylie Jenner.

Da Mr Bean a Kendall Jenner“. È questo il segreto di Fabiola Baglieri, giovane tiktoker che nell’ultimo periodo sta ottenendo una grande visibilità internazionale. In poco tempo, infatti, la ragazza ha ottenuto il follow su TikTok da milioni di persone, che vivono anche fuori dall’Italia (sono più di 3 milioni di follower sul suo profilo). Proprio per questo Fabiola ha iniziato a pubblicare svariati contenuti in lingua inglese, e questo ha portato molti a pensare che la ragazza fosse americana o inglese.

Ma di dove è Fabiola? E quali sono le sue origini? Beh, la risposta è facilissima: Fabiola è nata il 25 luglio 2003 in Italia da genitori italiani, e vive più precisamente a Latina, nella regione Lazio. Nonostante faccia video in inglese, nonostante i suoi viaggi all’estero, e la sua storia (già finita?) con Gage Bills… Fabiola è un orgoglio italiano!

Chi è Fabiola Baglieri? Tutte le curiosità!

Il format che ha permesso a Fabiola di raggiungere questi numeri è quello della trasformazione make-up. Avete presente il trend “Se dice que soy fea“, che prevede un glow up istantaneo grazie all’uso dei cosmetici, dopo essersi volontariamente imbruttiti? Ecco, Fabiola Baglieri ha ottenuto molto clamore proprio così, mostrandosi sicura di sé e ben truccata alla fine di ogni video, che comincia invece in atteggiamento insicuro.

Fabiola Baglieri, che ormai qualcuno definisce come la sosia di Kendall Jenner, vive a Latina e ha studiato danza, canto e recitazione. Ecco cosa ci ha raccontato a proposito del suo primo approccio con TikTok:

Ho Tiktok da un paio di anni ma l’ho sempre usato per vedere i video e mai mi sarei immaginata di iniziarli a fare. Ho cominciato a farli verso la fine di luglio ed il primo video che mi andò virale fu uno in cui parlavo di una storia accaduta con un tiktoker durante la prima quarantena.

Dopo gli story-time è arrivato il comedy, con l’imitazione della vrenzola, mentre circa un mese fa ha intrapreso la strada dei video glow up:

Successivamente iniziai a portare un format sullo stile e sui vestiti e da lì iniziai a farli con gusto e divertimento, così decisi di continuare. In uno di questi video uscì fuori l’argomento della “vrenzola”, ovvero la classica ragazza napoletana con quei modi di fare un po’ particolari. Ho portato avanti questo personaggio fino a tre settimane fa, quando feci un video su una trasformazione da “ragazza trascurata” a “ragazza curata”.

@fabiola.baglieri

you got expect the unexpected ??

♬ original sound – Mar

Il primo video della trasformazione non raccolse molte visualizzazioni nei primi momenti, salvo raggiungere quasi le 30 milioni di visualizzazioni nelle ultime ore. Un successo inaspettato. “È qui che iniziai a vedere che i miei video piacevano, perché le visualizzazioni rimanevano sempre molto alte e costanti, tanto che in tre settimane ne ho totalizzate 100 milioni”. Fabiola Baglieri non è tuttavia esente di critiche, anche se ci ha confessato di averci ormai fatto (purtroppo) l’abitudine.

Foto: TikTok

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *