in

Esa Cristini si è tatuata una frase di Giordano Francati de “Il Collegio”: ecco il significato!

Il Collegio” è un’esperienza che ti rimane sulla pelle. Lo sarà in tutti i sensi per Esa Cristini. Subito dopo la fine del reality di Rai2, la collegiale 1992 si è tatuata una frase significativa della sua esperienza televisiva: il tatuaggio è una frase pronunciata da Giordano Francati nella quinta puntata. Quale? Questa: “E comunque siete diventati amici“.

Abbiamo contattato Esa Cristini per farci raccontare cosa significhi per lei questo tattoo:

“Ho deciso poi di modificare il tatuaggio con SIAMO, per indicare il rapporto creatosi tra tutti noi. Ho scelto questa frase perché Giordano è stato un componente importante del gruppo, e dal momento che ha pronunciato quella frase abbiamo realizzato il bene che davvero ci vogliamo. Giordano non è una persona che si apre facilmente. Il fatto che con noi l’avesse fatto voleva dire che veramente stavamo legando tanto. È una frase che per me rappresenta tutta l’esperienza vissuta al Collegio e che ogni volta che la rileggo mi fa rivivere tutte le emozioni provate lì”.

Chi è Esa Cristini?

Al secolo Maria Teresa, si fa chiamare Esa. 14 anni, viene da Sant’Olcese (Genova). Ha partecipato alla quinta edizione de “Il Collegio”. Lei nel video di presentazione si era presentata così: “Non sopporto la banalità sia fuori che dentro. Odio questa società. La mia caratteristica principale è il coraggio e anche la voglia di cambiare sempre. Ho deciso di tagliarmi i capelli come ripicca sui canoni di bellezza che ci sono nel 2020 tra i ragazzi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *