in

“Sono quella senza un orecchio”, Emily Ginevra Giordanino sfida il bullismo su TikTok – ecco la sua storia

L’ironia è una cosa seria, diceva qualcuno. Lo sa bene Emily Ginevra Giordanino, che su TikTok ha saputo cogliere la lezione, prendendosi in giro e combattendo così la violenza dei bulli. “Sono quella senza un orecchio” ha scritto Emily Ginevra sulla sua biografia di TikTok, dove racconta la sua quotidianità, senza farsi mai mancare un sorriso. Con l’ultimo video, caricato mercoledì scorso, ha raccolto oltre 83.000 like e circa 900.000 visualizzazioni.

Emily Ginevra Giordanino ha diciassette anni e viene dalla provincia di Cuneo, in Piemonte. È nata con una malformazione all’orecchio destro, non del tutto sviluppato. Questa caratteristica fisica la rende spesso bersaglio di tanti luoghi comuni, che ha riassunto nell’ultimo filmato. “Quando la gente scopre che sono senza un orecchio su TikTok? Mi dicono: ci senti?, ma te lo hanno tagliato?, oddio ma ti fa male?, come fai le cuffie, la mascherina e gli occhiali?, ma ci sei nata così?“. Proprio contro ogni pregiudizio e battutine fastidiose, Emily si è voluta esporre in prima persona. Ecco cos’ha raccontato a Webboh:

Ho deciso di aprirmi tanto per far vedere alla gente che non è una malformazione a causare problemi. Io ci sono nata con questo “problema”, ma ci ho sempre convissuto senza problemi. La mia è una malformazione all’orecchio destro, che mi porta a non sentire da quel lato. Ho deciso di aprirmi tanto su TikTok facendo autoironia, così da far capire alle persone che non è un problema e ci si può convivere senza difficoltà.

@emilyginevra

i luoghi comuni della mia vita riassunti in un video?♥️ ##nonorecchio ##malformaciones ##transition ##luoghicomuni ##viral_video

♬ Marcia Di Radetzky – Suisse Symphony Orchestra

Per arrivare a sapere usare la potente arma dell’umorismo per superare ogni offesa, Emily Ginevra ha seguito un percorso lungo. I social le hanno offerto motivo di crescita, ma anche la vita offline è stata dalla sua parte:

Io sono riuscita a superare il bullismo anche grazie alle mie due migliori amiche che mi sapevano ascoltare quando stavo male. Una cosa che prendo sul ridere sono i nomignoli “orecchio accartocciato” oppure “orecchio smonco”, sono quelli più divertenti!

Così giovane, ma una forza d’animo da fare invidia! Conoscevate il suo profilo su TikTok?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *