in

Quando Emanuele Aloia ha partecipato ai provini di Amici: ecco com’è andata e i video!

Emanuele Aloia
Emanuele Aloia

Emanuele Aloia è uno dei cantanti emergenti più apprezzati del 2020. Le sue canzoni sono state tra le più utilizzate su TikTok e la sua carriera è in forte ascesa, a tal punto da essere pronto a pubblicare nel 2021 un album. Eppure anche lui ha subito uno stop qualche anno fa che, qualora non avesse avuto la forza per inseguire il suo sogno, avrebbe potuto mettere fine a tutto, prima ancora di cominciare. Nel novembre del 2017 il cantante torinese classe ’98 partecipò ai casting di Amici, ma non riuscì ad entrare nella scuola di Canale 5.

Ai provini il cantante portò due inediti La bell’epoque e Ipocrisia portami via.

Emanuele si presentò così:

Quest’estate mi sono diplomato. Ho scelto di dedicarmi per un anno intero alla musica, per vedere come va. Scrivo canzoni da cinque anni. E’ un modo per esternare quello che magari a parole non riesco a dire. Sono una persona diretta, però con la musica lo sono ancora di più.

Scrivo. Ripongo tutto nella scrittura. Per me è un modo di comunicare. Adoro la musica italiana. Sono molto attratto da quella che è la storia della musica italiana. Scrivo in italiano e anche in francese. Mi piace cantare in spagnolo. Ho un rapporto un po’ strano con l’inglese nonostante abbia studiato lingue.

Nel backstage Emanuele raccontò:

Sono autodidatta. Amici è una possibilità per crescere, perché è una scuola prima di tutto e ti dà la possibilità di imparare cose che esternamente difficilmente puoi fare, perché hanno un prezzo. Fuori nessuno ti regala qualcosa.

Il ragazzo spiegò di meritarsi Amici perché:

Ripongo tutta la mia forza nella scrittura, nella comunicazione. Non tanto nella voce e nella tecnica. Sono qua appunto perché avrei la possibilità di imparare ciò che fuori non potrei imparare.

Battisti diceva che non è molto importante la voce, ma è più importante la comunicazione. Nel bene o nel male devi comunicare qualcosa. Io è quello che cerco di fare da cinque anni a questa parte.

La caparbietà di Emanuele Aloia si capì già dalla sua risposta riguardo un’eventuale porta chiusa da parte del talent:

Se non dovessi farcela domani sarei nella mia camera e scriverei una nuova canzone.

Così fu: Emanuele non entrò ad Amici, a differenza di Irama, Biondo, Emma Muscat e Einar, ma negli anni seguenti pubblicò Trasparente, Ricomincerai a ridere, Oui Oui, e le famosissime Girasoli, Sempre e Il bacio di Klimt.

[FOTO: Witty]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *