in

Eliza Moore non ce l’ha fatta, la bambina malata di cancro è volata in cielo – ecco il ricordo dei genitori

Era nata nel 2018 Eliza Moore, la bambina scomparsa negli scorsi giorni per via di un tumore. Su TikTok i genitori raccontavano la sua vita.

Eliza Moore non ce l’ha fatta. La bambina, popolare sui social e malata da tempo di cancro, non è riuscita a sconfiggere la malattia. A rivelarlo è stato Chance Moore, il papà della piccola, che su Instagram ha raccontato che la figlia è salita in cielo domenica scorsa, quando negli Stati Uniti si è celebrata la Festa del Papà.

“Vorrei saperci fare con le parole come fa la mamma di Eliza. Vorrei poter scrivere qualcosa di bello ed elegante come merita Eliza. Tutto quello che posso dire è che la mia migliore amica mi manca più di ogni altra cosa”, ha scritto il papà. Eliza era diventata nota su TikTok negli ultimi mesi, durante i quali i genitori hanno documentato e condiviso momenti di vita famigliare, apprezzati in tutto il mondo. Ad Eliza, nata nel 2018, era stato diagnosticato sin da subito un tumore infantile tanto raro quanto aggressivo, un tumore rabdoide, che colpisce il sistema nervoso. Ecco alcune delle parole diffuse dalla mamma alla notizia della scomparsa:

So che ti abbiamo promesso che saremmo stati coraggiosi, proprio come te. Ma siamo a pezzi. Anche se sappiamo che non stai più soffrendo per ciò che la vita era diventata. Pensavo che, dal momento che sapevamo che stavi morendo, la tua morte non sarebbe stata così improvvisa. Ma è successo. Non ero pronta a vedere quello che ho visto. Devo accettare questa nuova realtà, non sono pronta a lasciarti andare. Non credo che sarò mai pronta ad andare avanti.

La mamma ha poi continuato, con un messaggio che spezza davvero il cuore:

Non so dove sia andata la tua anima quando ha lasciato il tuo corpicino. Voglio credere che tu sia da qualche parte con mio padre e mia sorella e tua sorella. Tutti i cari che non hai mai incontrato. Voglio credere che stiate tutti insieme. Ballate nei prati o vi dondolate sugli alberi o camminate lungo una spiaggia da qualche parte, con l’acqua salata dell’oceano che vi bagna le dita dei piedi. Voglio anche credere che la tua anima si sia trasferita in noi, nella tua mamma e nel tuo papà. Che hai lasciato il tuo corpicino e ti sei gentilmente attaccata alle nostre anime. Che ora siamo intrecciati per la vita. Voglio credere che tu sia ancora vivo da qualche parte.

Ciao Eliza, ovunque tu sia…

@heyeliza

I didn’t even realize how watching her swing brought us so much joy. This was the last time she wanted to swing.

♬ original sound – Chance

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *