in

Elisa Maino, la regina di TikTok: “I miei follower cercano un modello a cui ispirarsi”

Elisa Maino sempre più regina italiana di TikTok. Il prestigioso quotidiano La Stampa ha intervistato oggi la ragazza, che ha anche preso recentemente parte anche a Viva RaiPlay! insieme a Fiorello e Luciano Spinelli. Insomma, sempre più presente, anche in televisione e in edicola. Divisa tra la scuola e la vita da influencer, Elisa Maino sembra però avere bene a mente chi sono i suoi principali sostenitori:

Ci sono varie fasce d’età, diciamo che tra TikTok e Instagram mi seguono persone dagli 8 ai 24 anni. Millennial e non solo insomma. Sono ragazzi semplici, che cercano un modello a cui ispirarsi, nei social vanno alla caccia di messaggi positivi.

E sempre più spesso, fonti di ispirazione e amici con cui confidarsi diventano proprio le webstar tanto amate, in cui riconoscersi e rispecchiarsi. Ma questa inclinazione al virtuale non ci fa perdere l’abitudine alle relazioni nel mondo reale?

Tra computer, serie tv e smartphone in casa si possono fare molte più cose di un tempo. Per conoscere il mondo spesso non c’è bisogno di uscire. Possiamo interagire con persone lontane e così la casa diventa un luogo ancora più importante. Quando Disney farà partire la sua piattaforma la tendenza a passare più tempo in casa si estenderà anche ai più giovani.

Elisa Maino, tuttavia, non pare condividere del tutto questa moda, anche se giustifica questo comportamento in inverno a causa del frequente maltempo. “Comunque io ho tante cose da fare in casa”, rivela, “le foto per Instagram, i balletti per TikTok, studio, faccio i compiti e guardo le serie tv”. Aggiunge poi:

Però riconosco che uscire e confrontarsi con gli altri è la cosa più bella del mondo. Bisogna ammettere che le chat stanno paradossalmente isolando le persone. I messaggi diventano l’unico modo di interagire. Quando ci si incontra capita che non si abbia nulla da dire e che ci si ritrovi tutti con lo sguardo rivolto allo smartphone.

Elisa Maino ha saputo dimostrare nell’intervista di avere i piedi bene piantati a terra. Senza grilli per la testa, la creator ha dimostrato umiltà, comunicando sicurezza di sé e lucidità. Che traguardo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *