in

Elisa Maino, il primo video su Youtube (con la migliore amica) e TikTok: aveva 12 anni, ecco com’era!

Il canale si chiamava “The Sisters”, ed era assieme alla sua migliore amica Samantha Zanella. Su TikTok, invece, era con la cugina…

Era il 25 giugno 2015 quando è iniziata la “carriera” sul web di Elisa Maino. Il primo video in assoluto che Elisa ha caricato sul web, all’età di 12 anni, lo troviamo sul canale The Sisters. Infatti per almeno un anno, Eli ha pubblicato dei contenuti assieme alla sua amica di allora, Samantha Zanella. Quel canale è “morto” a settembre 2016, un anno dopo (questo l’ultimo video).

Non si hanno invece notizie del rapporto tra Samantha ed Elisa: le due non hanno più pubblicato contenuti insieme, nemmeno su altri social, almeno dal 2018 in poi. Tuttavia anche Samantha ha continuato il suo percorso sul web: su Instagram si chiama Zxnella.

Il 13 ottobre 2015, Elisa Maino ha aperto il suo canale singolo su Youtube (quello che usa tutt’ora). Il primo video è uno di “Presentazione”. “Io mi chiamo Elisa e questa è la prima volta che giro un video da sola. Ho un canale con la mia migliore amica. Abbiamo deciso di aprirne due perché abbiamo raggiunto i mille iscritti sull’altro canale”.

Il primo video su TikTok, che all’epoca si chiamava Musical.ly. Era il 5 giugno 2016. Con lei c’era Arianna, sua cugina:

Il primo video l’ho fatto il giorno della mia cresima per merito di mia cugina, che mi ha fatto vedere l’app. Al tempo si chiamava Musically e non era conosciuta in Italia, io non ne avevo mai sentito parlare. Abbiamo fatto un video ballando su una coreografia virale e mi è piaciuto tantissimo, ho detto wow che bello voglio farne mille! Quindi mi sono fatta un account e postavo anche 30 video al giorno di me che ballavo sulle coreografie della mia insegnante di hip hop. Coinvolgevo anche i miei compagni di corso! Adesso che la uso da anni faccio un po’ di tutto, mi piace fare video di comedy ed essere poliedrica.

https://vm.tiktok.com/ZMeUTxAks/

[Foto: Youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *