in

Elisa Maino e Marta Losito “cadono” sulla n-word su TikTok, poi si scusano e rimuovono il video

Elisa Maino Marta Losito
Elisa Maino Marta Losito

La N-Word continua a fare vittime: le ultime due, in ordine di tempo, sono state Elisa Maino e Marta Losito. Entrambe su TikTok hanno pronunciato in lip-sync la parola razzista nei loro video.

Fortunatamente, vuoi per la sensibilizzazione delle ultime settimane portata avanti dal movimento Black Lives Matter, vuoi per la sensibilità delle due giovani webstar, entrambe hanno rimosso immediatamente i video cercando di riparare al grossolano errore.

C’è di più: Elisa Maino ha anche chiesto pubblicamente scusa sotto il post pubblicato dalla pagina Valeriononsespo, ma anche sottolineato come gli insulti nei suoi confronti siano altrettanto sbagliati:

Ragazzi… si può sbagliare. E’ umano fare degli errori… soprattutto, creare polemica dal momento in cui ho capito di aver sbagliato non serve a nulla. Postare una cosa del genere vi dà soddisfazione? Puntare il dito vi fa stare meglio? Ho sbagliato, è vero, scusatemi, non mi sono accorta di averla pronunciata, non ho prestato la giusta attenzione. Ma dal momento in cui spendete poco carine e squallide capite che state sbagliando anche voi?

L’unica soluzione all’annoso problema dei lip-sync con la N-Word è di non utilizzare canzoni con quella parola all’interno. Per farlo non ci vuole molto: bisogna solamente ascoltare bene il testo e, in caso, scegliere un altro brano.

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TikTok, quali sono le House più famose nel mondo? Ecco la guida completa

me contro te es

I Me contro te aprono un canale YouTube in spagnolo! Sofì: “Sarà incredibile”