in ,

Elisa Maino: esce la versione bur del libro #OPS – ecco cosa avrà di diverso

Il primo romanzo di Elisa Maino, #OPS, torna in libreria: il libro dell’ex regina di Tik Tok (che ora ha abbandonato la piattaforma) uscirà in versione BUR. Cosa significa? BUR è una collana editoriale fondata da Rizzoli che si è specializzata nella pubblicazione in edizione economica e tascabile di romanzi già noti al grande pubblico e di grandi classici della letteratura.

Ecco cosa ha detto Elisa Maino della versione bur di #OPS:

“Vi presento una super novità. A un anno dall’uscita di #OPS è nato il suo fratellino, l’edizione bur. E’ leggermente diverso da #OPS normale: è una cosa speciale, è un traguardo che raggiungono pochi libri dunque sono super emozionata di parlarvene. Non è un progetto, più che altro è una meravigliosa notizia”.

Non c’è ancora una data precisa di uscita, ma sarà a giugno. La Maino ha precisato: “Per evitare fraintendimenti… è lo stesso libro, ma in un’edizione differente: non è #OPS2: è più piccolino, è cambiato il font… ed è troppo carino. E’ un #OPS tascabile“. Il prezzo sarà economico.

Elisa Maino, #OPS: la trama

La scuola è finalmente finita! E ora si va verso Riccione! La crema solare, i locali sulla spiaggia, la musica e cantare a squarciagola fino all’alba, ma… Ops! Questa è un’altra storia! Per Evy, sguardo color nocciola, testa tra le nuvole e passione per la danza, lo scenario sarà ben diverso. Ad aspettarla, via da Milano e soprattutto a troppi chilometri dal mare, ci sono la nonna Lea, un concentrato di saggezza e crostate alla frutta, e Alice, vecchia amica dalla bellezza genuina, sempre convinta di non essere abbastanza. Tra i boschi Evy si imbatte in Chris, il lupo solitario che quando nessuno lo guarda ama tuffarsi nelle acque del lago, cristalline come i suoi occhi. Evy e Chris appartengono a due mondi diversissimi, ma hanno una cosa in comune: sono dei gran testardi, pronti a tutto per difendere i propri ideali. Lo scontro è assicurato e, come se non bastasse, in mezzo alla natura incontaminata non c’è spazio per la tecnologia. Esatto: nessuna connessione internet! Come sopravvivere a un’estate senza social? Senza poter chattare con gli inseparabili Leila e Jhonny, partiti per una vacanza da urlo? In vetta alla montagna dove ha trascorso l’infanzia, per la prima volta Evy alzerà gli occhi dallo smartphone: solo così troverà il coraggio di seguire il suo sogno, e scoprirà un panorama che non ha bisogno dei filtri di Instagram per essere perfetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *